Show Player

Francesca Dallapè in esclusiva: “A Barcellona per riscattare la delusione olimpica”



TORINO – 8 dicembre 2012

In esclusiva, ai microfoni di Olimpiazzurra presente al Torneo Quattro Nazioni di tuffi in corso di svolgimento a Torino, Francesca Dallapè è tornata a parlare delle delusioni olimpiche e degli obiettivi per il futuro.

Loading...
Loading...

 

Dopo la delusione di Londra, si ricomincia da Torino con il Quattro Nazioni. Quali sono le sensazioni che provi dopo mesi di allenamento?

Sicuramente fare la prima gara a Torino, dove c’è sempre stato un bellissimo pubblico, è piacevole. Questo è un appuntamento di passaggio, non sono molto in forma, ma si tratta di una prova per valutare cosa devo migliorare in allenamento“.

 

L’obiettivo della stagione sono gli Europei di Rostock (18-23 giugno 2013, ndr) ma soprattutto i Mondiali di Barcellona (20-28 luglio, ndr), appuntamento fondamentale per cercare di ripetere la medaglia d’argento conquistata a Roma nel 2009.

L’obiettivo più importante sono i Mondiali di Barcellona. Adesso siamo in un periodo in cui ci sono poche motivazioni, però man mano che cominceremo a fare le gare più importanti come le World Series sicuramente sia Tania che io troveremo quelle motivazioni giuste per riuscire ad arrivare preparate, anche per riscattare le Olimpiadi“.

 

Cosa si prova a perdere una medaglia olimpica per due punti?

Eravamo arrivate preparate sia fisicamente che mentalmente, però a volte nelle gare ci vuole anche un po’ di fortuna e noi non l’abbiamo avuta in varie occasioni, come iniziare per prime a tuffarci, quando i giudici si devono un po’ ‘riscaldare’, o anche con dei giudizi errati. Però abbiamo sbagliato un tuffo che raramente falliamo: insomma, una serie di cose che ci hanno portato a perdere questa medaglia“.

 

Un po’ di rammarico anche per l’ultimo tuffo delle canadesi che è stato forse pagato eccessivamente rispetto all’errore compiuto.

Sì, si sarebbero meritate il nostro stesso punteggio e se l’avessero preso a quest’ora avremmo noi la medaglia“.

 

Fra poche ore Francesca, in coppia con Tania Cagnotto, sarà in gara nel sincro da tre metri, in diretta su RaiSport1.

 

francesco.caligaris@olimpiazzura.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Ettore Ferrari/Ansa

Loading...

Lascia un commento

scroll to top