Pallanuoto, A1 femminile: TOP&FLOP della seconda giornata

oa-logo-correlati.png

Sabato si è giocata la seconda giornata del campionato di serie A1 di pallanuoto femminile, che ha iniziato a dare i primi riscontri in chiave classifica.

TOP: 

Rapallo Pallanuoto, Orizzonte Catania: si sono giocate lo scudetto lo scorso anno e anche in questa stagione sembrano intenzionate a ripetersi. Dopo sole due giornate, infatti, sono già prime in classifica, con le altre otto squadre che faticano a tenere il passo. Due vittorie consecutive per liguri e siciliane che le proiettano già allo scontro diretto che si terrà sabato 15 dicembre a Catania. Insomma, la musica non sembra essere cambiata.

Mediterranea Imperia: se qualcuno potrebbe inserirsi nella lotta per il titolo, ecco che questa dovrebbe essere l’Imperia, che per il momento si erge al terzo posto della classifica. Convincente la prova contro Bologna, che è stata regolata per 12-5. Tra le liguri ottima prova di Elisa Casanova, capace di segnare tre gol per la propria squadra.

FLOP:

IGM ORTIGIA, RN BOLOGNA: dopo due gare queste due squadre sono ancora a zero punti. Certo le sfide che hanno affrontato non erano delle più semplici, ma di fatto hanno sempre fatto fatica ad entrare in partita con le avversarie.

PLEBISCITO PADOVA: anche per le venete la situazione di classifica non può essere definita rosea. Dopo il fuoco di paglia di settimana scorsa contro l’IGM, in questa seconda giornata si sono arrese alla Despar Messina per 13-14, nonostante queste fossero avversarie decisamente alla portata.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

foto: geronimoweb.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top