Pallanuoto, A1 femminile: domani terza giornata prima della pausa

oa-logo-correlati.png

Nella giornata di domani, sabato 10 novembre 2012, si disputeranno le cinque partite del campionato di Serie A1 femminile di pallanuoto. Dopo questa sessione il campionato si fermerà fino al 15 dicembre, poichè nel frattempo si disputeranno i Mondiali giovanili a Perth, in Australia.

La prima partita, che si disputerà alle 14.45, ad andare in scena sarà quella tra IGM Ortigia e Roma Pallanuoto. Se l’IGM cerca i primi 3 punti stagionali, la squadra della capitale vuole confermarsi dopo la vittoria di settimana scorsa ottenuta contro l’RN Bogliasco per volare a 6 punti. Proprio il Bogliasco affronterà la RN Bologna: le due compagini, fino ad ora, non hanno certo brillato e dopo due partite hanno rispettivamente uno e zero punti in classifica. Ben diversa la situazione per l’Orizzonte Catania, a punteggio pieno, che sarà ospitata dalla Plebiscito Padova: un match non scontato, anche se è difficile ipotizzare che possa cadere la compagine siciliana. Non è spianata neppure la strada del Rapallo Pallanuoto, capolista con Catania, che dovrà vedersela, in casa, contro la Despar Messina, reduce da una vittoria con il Padova.

Chiude il programma il posticipo tra NGM Firenze e Mediterranea Imperia in casa dei toscani. L’Imperia, terza in classifica per il momento, cerca punti importanti per mantenere alle spalle ben quattro squadre appaiate a 3 punti. Tra queste c’è anche l’NGM, per la quale, quindi, questa sfida ha un valore ancora più importante.

gianluca.santo@olimpiazzurra.com

foto: geronimoweb.it

Lascia un commento

scroll to top