Calcio femminile, serie A: top&flop del decimo turno di campionato

oa-logo-correlati.png

Come ogni settimana Olimpiazzurra analizza i top&flop del turno di campionato appena trascorso. Andiamo a vedere chi sale e chi scende.

PROMOSSE

Patrizia Caccamo: l’attaccante romagnola realizza una tripletta che permette alla sua squadra di battere la Lazio e tornare a vincere dopo una mini crisi degli ultimi giorni. Ben ritrovata!

Roberta Diodato: la diciottenne è una delle protagoniste nella goleada del suo Napoli sul Fiammamonza. Dopo un’avvio così così il Napoli sta crescendo, lo dimostra il 6-1 ai danni del Monza, con doppietta della giovane attaccante azzurra.

Alice Parisi: l’attaccante realizza una doppietta che permette al suo Tavagnacco di rimanere in testa alla classifica, in attesa del recupero della Torres, le due marcature vengono segnate negli ultimi dieci minuti di partita. La friulane, con questi due gol arriva a quota 8 gol stagionali.

BOCCIATE

Firenze: le viola sono protagoniste di una buona prestazione contro il Mozzanica, la partita è terminata sull’1-1, ma le gigliate hanno avuto troppe occasioni perse, certo un punto fa sempre comodo, ma visto la prestazione ci si aspettava di più.

Monza, Perugia: ormai lo diciamo da tempo, le due squadre non hanno la squadra adatta per affrontare la massima serie. Le due squadre mancano d’esperienza e di tecnica, servono  degli innesti più “esperti” per tentare di rimanere nella massima serie.

michelepio.pompilio@olimpiazzurra.com

foto tratta da rivieradiromagnacalcio.it

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top