Serie A: Juve imperiale, la Roma fa il colpaccio a San Siro

oa-logo-correlati.png

Si è concluso questa sera il secondo turno di Serie A. Dopo i successi di sabato di Torino e Milan, alle 18 la Juventus ha espugnato con un perentorio 4-1 il “Friuli” di Udine. Seppur ‘aiutata’ dalla generosa espulsione di Brkic al 12′, la Vecchia Signora ha dominato l’incontro, chiuso a metà ripresa con le reti di Vidal, Vucinic e la doppietta di un piccolo grande Giovinco, prima del gol della bandiera firmato Lazzari. Cade malamente l’Inter, superato 3-1 a domicilio da una Roma spietata: a segno Florenzi (al debutto nella massima serie), Osvaldo (magia) e Marquinho, dopo il momentaneo pari di Cassano. Continuano a volare anche il Napoli, 2-1 sulla Fiorentina, la Lazio, 3-0 su uno scellerato Palermo, e la Sampdoria, 2-1 contro il Siena, mentre conquistano il primo successo del nuovo torneo il Catania (3-2 ai danni del Genoa) e il Parma (regolato 2-0 il Chievo). Pari, infine, fra Cagliari e Atalanta, con i sardi capaci di fallire ben due calci di rigore a cavallo della metà dei primi 45′ di gioco.

Di seguito tutti i risultati:

Torino-Pescara 3-0 (giocata sabato)
Bologna-Milan 1-3 (giocata sabato)
Udinese-Juventus 1-4
Inter-Roma 1-3
Napoli-Fiorentina 2-1
Lazio-Palermo 3-0
Catania-Genoa 3-2
Cagliari-Atalanta 1-1
Parma-Chievo 2-0
Sampdoria-Siena 2-1

 

Twitter: @FCaligaris

Lascia un commento

Top