Mondiali MTB, Daniele Braidot è bronzo!

oa-logo-correlati.png

Un’altra soddisfazione per i colori azzurri nella seconda giornata di gare di cross-country ai Campionati del Mondo di MTB: Daniele Braidot ha infatti conquistato la medaglia di bronzo nella prova riservata agli under23.

Gemello di Luca, che ieri ha trascinato la staffetta alla medaglia d’oro con un’ultima frazione impeccabile, il ventunenne in forza al Corpo Forestale dello Stato ha chiuso a 48” dal vincitore, il ceco Ondrej Cink; in mezzo a loro, l’olandese Michel Van der Hedden che conquista la medaglia d’argento. In quinta posizione, a 2’12” da vincitore, proprio il fratello Luca; settimo il favorito Gerhard Kerschbaumer, decimo Nicolas Pettinà, diciannovesimo Andrea Righettini, più indietro Fabian Rabensteiner, mentre Lorenzo Samparisi non ha terminato la prova: nel complesso, una grande prova di squadra per i giovani biker azzurri, oltre al brillante acuto del ragazzo originario di Mossa, nel Goriziano.

Nella prova under23 femminile, oro all’elvetica Jolanda Neff con 18” di margine sull’ucraina Yana Belomoyna e 27” sulla polacca Paula Gorycka; nono posto per l’ossolana Serena Calvetti, migliore delle azzurre, distanziata di 4’40” dalla svizzera.

foto tratta da cyclingnews.com

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top