Milano-Torino, numero di Contador

oa-logo-correlati.png

Un vincitore d’eccezione per la Milano-Torino, storica classica d’autunno che torna quest’anno dopo cinque stagioni di stop. Sul suggestivo arrivo di Superga, ha trionfato Alberto Contador (Saxo Bank), fresco vincitore della Vuelta.

Dopo aver ripreso la fuga del mattino composta da Federico Rocchetti (Utensilnord) e Alfredo Balloni (Farnese Vini), nel finale ci hanno provato vari atleti, tra cui un pimpante Eros Capecchi e il polacco Przemyslaw Niemec: l’azione buona è stata però quella del pistolero che, nell’ultima ascesa verso il colle torinese, ha preceduto il toscano Diego Ulissi e lo svedese Fredrik Kessiakoff.  Per il madrileno si tratta della terza vittoria stagionale: da sempre uomo per le corse a tappe, quello di oggi è il suo primo successo in carriera in una prova di un solo giorno.

L’autunno su due ruote prosegue domani con il Gran Piemonte e avrà il suo clou sabato con il Giro di Lombardia, prima delle ultime corse ad ottobre.

foto tratta da cyclingnews.com

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top