Ciclismo donne: la Vos vince il Giro d’Olanda

oa-logo-correlati.png

Non poteva lasciarsi sfuggire il Giro d’Olanda, a casa sua, con la tappa decisiva sulle strade del Mondiale: non sarebbe stata la Cannibale Marianne Vos, altrimenti. L’arrivo a Berg en Terbljit, a pochi passi da Valkenburg dopo molti saliscendi (tra cui un triplice Cauberg), premia proprio la campionessa olandese, davanti alla statunitense Evelyn Stevens (una delle più aggressive rivali della Vos in questa stagione) e un’ottima Elisa Longo Borghini, perfettamente a suo agio sui nervosi mangia e bevi  che caratterizzeranno la prova iridata. Con il successo odierno, Marianne Vos conquista anche, per la quarta volta, la classifica finale della corsa, spodestando all’ultima giornata la tedesca Charlotte Becker.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top