Judo, Grand Slam Tokyo 2016: Fabio Basile eliminato da Isoda, quattro giapponesi in semifinale nei 66 kg

Judo-Fabio-Basile-EJU.jpg

Non è andata nel migliore dei modi l’esperienza di Fabio Basile al Grand Slam di Tokyo 2016, dove il campione olimpico della categoria 66 kg effettuava la sua prima uscita internazionale con il dorsale oro, che contraddistingue proprio il vincitore della rassegna a cinque cerchi. Esentato dal primo turno, il judoka azzurro si è trovato a dover affrontare il ventunenne giapponese Norihito Isoda, ventunenne poco noto al grande pubblico, ma reduce da una convincente vittoria alla Kodokan Cup. Dopo aver sconfitto in poco più di un minuto il filippino Shugen Nakano, il padrone di casa ha messo in mostra le sue qualità anche contro Basile, mettendo prima a segno un waza-ari e poi chiudendo la pratica per ippon.

Non è andata molto meglio all’altro finalista di Rio 2016, il sudcoreano An Ba-Ul: il numero uno mondiale e campione iridato in carica, infatti, è stato sconfitto ai quarti di finale da un altro giapponese, Yuuki Hashiguchi, che ha avuto la meglio grazie ad un hansoku-make comminato al favorito An. Nel complesso, i padroni di casa nipponici hanno dominato la categoria, visto che Isoda ed Hashiguchi combatteranno in semifinale rispettivamente contro Tomofumi Takajo e contro Hifumi Abe. An, invece, si dovrà accontentare dei ripescaggi per il bronzo.

Più tardi vi aggiorneremo con i risultati finali di tutte le cinque categorie di peso in gara oggi.

giulio.chinappi@oasport.it

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

Lascia un commento

Top