Ciclismo su pista, Coppa del mondo Glasgow 2016: Simona Frapporti quinta a metà omnium

frapporti.jpg

A Glasgow è cominciata l’ultima giornata valida per la Coppa del mondo di ciclismo su pista e si sono da poco concluse le gare del mattina in attesa del gran finale di questo pomeriggio. Andiamo a vedere cosa è successo in pista.

Stravolgendo l’ordine cronologico delle gare, partiamo dall’Omnium femminile: dopo due prove (scratch e tempo race) l’azzurra Simona Frapporti è in quinta posizione, ancora in piena lotta per il podio. La bresciana è stata molto costante in queste prime due prove e le ha chiuse entrambe in quinta piazza. La giapponese Kajihara è al comando della classifica parziale a punteggio pieno quando mancano eliminazione e corsa a punti alla conclusione della prova più impegnativa del programma di gare.

Nelle altre prove disputatesi nelle corse ore l’inseguimento individuale maschile ha aperto il programma. Miglior tempo nelle qualifiche per il polacco Daniel Staniszewski che ha fermato il cronometro sul 4:18.217. In finale se la vedrà con il francese Sylvain Chavanel, che in qualifica ha pagato oltre 2 secondi di distacco.

Definite anche le finali della velocità a squadre: in campo maschile Francia e Gran Bretagna si giocheranno la prima posizione mentre in campo femminile saranno Spagna e Cina. L’appuntamento è per il pomeriggio. Le azzurre Miriam Vece e Gloria Manzoni non sono riuscite a superare il primo turno sconfitte dalla Spagna nonostante un ottimo tempo.

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Foto: Fabio Pizzuto

Lascia un commento

Top