Volley, World League 2016 – L’Italia si mangia gli USA: le pagelle. Juantorena, Pantera Azzurra; Zaytsev, Opposto dinamite

Osmany-Juantorena.jpg

Oggi pomeriggio l’Italia ha sconfitto gli USA e mantiene vive le speranze di qualificarsi alle semifinali della World League 2016 di volley maschile.

Gli azzurri sono finalmente riusciti a vincere un big match in questa stagione dopo quattro sonore sconfitte, tra cui anche il netto 3-0 che gli States ci avevano rifilato a Roma meno di un mese fa. Grazie a una prestazione di qualità, sostanza e precisione la nostra Nazionale ha confermato di potersela giocare con le altre grandi del circuito, crescendo dopo gli schiaffoni presi ieri dal Brasile e dando un segnale importante in vista delle Olimpiadi.

Decisivo il passo indietro fatto da Blengini che ha scelto di giocare con il modulo classico, riportando Ivan Zaytsev nel ruolo di opposto e rinunciando al Tridente Offensivo con Vettori e Juantorena. Sarà proprio Osmany l’uomo chiave dell’incontro, affiancato da un sontuoso Zar che interpreta al meglio la partita. Che sia davvero questa la soluzione vincente senza voler forzatamente schierare Vettori?

Di seguito le consuete pagelle degli azzurri scesi in campo. Per consultare voti e giudizi ti basterà cliccare sulle singole pagine.

 

CLICCA SU PAGINA 2 PER OSMANY JUANTORENA

 

Lascia un commento

Top