Calcio, Europei Francia 2016: le probabili formazioni di Italia-Germania. Parolo mediano

Chiellini-Eder-Giaccherini-italia-calcio-foto-twitter-uefa-euro-2016.jpg

Forfait di Daniele De Rossi: il romanista proverà a recuperare almeno per sedersi in panchina, ma un suo utilizzo dal primo minuto nel match che l’Italia affronterà domani sera contro la Germania per i quarti di finale di Euro 2016 è ormai improbabile. Per questo al suo posto ci sarà Marco Parolo, mediano davanti alla difesa, affiancato dal solito Emanuele Giaccherini a sinistra e dall’unica novità rispetto all’undici che ha battuto 2-0 la Spagna, ovvero Stefano Sturaro nel ruolo di interno di destra. Confermati sulle fasce Alessandro Florenzi e Mattia De Sciglio, ormai intoccabili gli altri reparti. Sarà ancora 3-5-2, dunque.

4-2-3-1, invece, per i tedeschi trascinati in avanti dai gol di Mario Gomez. Il ct Joachim Löw ha tuttavia due nodi da sciogliere: quello del terzino destro (Joshua Kimmich o Benedikt Höwedes?) e di uno dei tre trequartisti (Julian Draxler favorito su Mario Götze, eroe della finale mondiale 2014).

Le probabili formazioni (calcio d’inizio sabato 2 luglio a Bordeaux ore 21, diretta tv su Rai Uno, Rai 4 e Sky Sport 1):

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Sturaro, Parolo, Giaccherini, De Sciglio; Pellè, Eder.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Höwedes, Boateng, Hummels, Hector; Kroos, Khedira; Muller, Ozil, Draxler; Gomez.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace alla pagina “La storia dell’Italia nelle fasi finali di Mondiali ed Europei

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Twitter Uefa Euro 2016

Lascia un commento

Top