Calcio, Europei Francia 2016: i giocatori più giovani della manifestazione

Marcus-Rashford-manchester-united-calcio-foto-pagina-fb-rashford.jpg

Dopo aver presentato nella giornata di ieri i 10 giocatori più vecchi che parteciperanno a Euro 2016, oggi è la volta dei più giovani. In testa alla classifica ci sono due talenti che non saranno in Francia solo per partecipare, ma anche e soprattutto per lasciare il segno, sfruttando il trampolino della rassegna continentale per diventare sempre di più fuoriclasse del calcio contemporaneo.

Si tratta dell’attaccante inglese Marcus Rashford, che a marzo è diventato il più giovane marcatore con la maglia del Manchester United, e del centrocampista portoghese Renato Sanches, da poco acquistato dal Bayern Monaco per una cifra che con i bonus può salire fino a 80 milioni di euro. Il primo è nato il 31 ottobre 1997, il secondo poco prima, il 18 agosto.

Il più giovane degli azzurri sarà Federico Bernardeschi, 16 febbraio 1994, abbondantemente fuori dalla top ten. Nessuno comunque batterà il record dell’esordio più veloce agli Europei, che resterà dell’olandese Jetro Willems, 18 anni, due mesi e 10 giorni nel 2012 nella sconfitta d’apertura contro la Danimarca.

La top ten dei giocatori più giovani di Euro 2016:

Marcus Rashford – attaccante Inghilterra 31/10/97
Renato Sanches – centrocampista Portogallo 18/08/97
Emre Mor – centrocampista Turchia 24/07/97
Ante Coric – centrocampista Croazia 14/04/97
Breel Embolo – attaccante Svizzera 14/02/97
Andrei Ivan – attaccante Romania 04/01/97
Bartosz Kapustka – centrocampista Polonia 23/12/96
Oleksandr Zinchenko – centrocampista Ucraina 15/12/96
Denis Zakaria – centrocampista Svizzera 20/11/96
Nico Elvedi – difensore Svizzera 30/09/96

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Marcus Rashford

Lascia un commento

Top