Tuffi, Europei Londra 2016: infortunio per Chiarabini. Salta la gara da 1 metro

Andrea-Chiarabini-tuffi-foto-paolo-maria-sacchi.jpg

Andrea Chiarabini non parteciperà alla gara da 1 metro prevista per domani (eliminatoria alle 13, eventuale finale alle 20.30) agli Europei di tuffi di Londra. Il romano, come ci rivela il suo allenatore Fabrizio De Angelis, ha accusato un problema alla schiena in virtù di un esercizio svolto in palestra a Roma il giorno prima di partire per l’Inghilterra. La notizia è stata ripresa dal duo Gianmario Bonzi-Nicola Marconi durante la diretta di Eurosport del team event, in corso proprio in questi minuti, e confermata da Vania Toni, manager di Giovanni Tocci presente sul posto. Già nel tardo pomeriggio il suo nome era scomparso dalle start list ufficiali (avrebbe dovuto saltare 17°).

Non si hanno però news riguardanti le altre gare a cui Chiarabini risulta iscritto a questi Europei, i 3 metri individuali di mercoledì e il sincro dal trampolino (con Tocci) di giovedì. Un episodio simile accadde nell’agosto 2014 a Berlino: il posto di Tommaso Rinaldi, bloccato da un infortunio, rimase vacante da 1 metro e venne poi preso da Tocci sia da 3 metri che nel sincro con Michele Benedetti. I due, che non avevano mai saltato insieme prima di quel momento, furono quarti.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Paolo Maria Sacchi/Ag. Visconti

Lascia un commento

Top