Tuffi, Europei Londra 2016: Cagnotto e Dallapè in finale da 3m! Tania seconda in eliminatoria

Tania-Cagnotto-tuffi-foto-sito-ufficiale-kazan-2015.jpg

En plein di qualificate azzurre per la finale individuale da 3 metri agli Europei di Londra, che nel pomeriggio sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport 2 e in differita dalle 18.45 (dopo il sincro misto 10m con Noemi Batki-Maicol Verzotto) su Eurosport 1.

Se la bolzanina, favorita per l’oro (sarebbe il 19° continentale della carriera), non ha incontrato alcun ostacolo verso il passaggio del turno, chiudendo al secondo posto con 315.45 punti dietro all’ucraina Anastasiia Nedobiga, ha dovuto faticare la trentina, iscritta alla gara in extremis causa infortunio di Maria Marconi. Come avvenuto per Giovanni Tocci al maschile, infatti, il recente allenamento per il sincro ha “sacrificato” il doppio e mezzo rovesciato carpiato, risultato abbondante (solo 27 punti), e la Dallapè è entrata tra le migliori 12 con il penultimo posto disponibile, undicesima a quota 261.30.

Per il bronzo mondiale in carica della specialità, invece, consueta apertura di classe con 72 punti nel doppio e mezzo indietro carpiato ma anche una serie di inusuali sbavature, che comunque non hanno compromesso alcunché, da sistemare in vista delle 16.30. Ma siamo certi che in finale sarà tutta un’altra Cagnotto, pronta a giocarsi il titolo con le principali rivali quali, oltre alla Nedobiga che guida la classifica, la britannica Rebecca Gallantree (306.60), l’ucraina Olena Fedorova (289.90) e la tedesca Tina Punzel (286.20). Eliminate a sorpresa le russe Diana Chaplieva e, soprattutto, Kristina Ilinykh, rispettivamente 16esima e 18esima.

I RISULTATI COMPLETI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: sito ufficiale Kazan 2015

Lascia un commento

Top