Biathlon, Dorothea Wierer vince la Coppa del mondo individuale se…Tutte le combinazioni

Wierer-FISI-Serge-Schwan.jpg

Dopo le prime due individuali della stagione Dorothea Wierer guida la classifica di specialità in Coppa del mondo a punteggio pieno. Due vittorie tra Östersund e Ruhpolding quando manca solo la gara iridata di oggi a completare la stagione per quanto riguarda questo particolare format.

L’occasione è sicuramente importante per provare a portare a casa una storica Coppetta di specialità per l’italia. La più immediata inseguitrice dell’azzurra è la francese Marie Dorin Habert, che paga 28 punti di ritardo da Wierer.

Andiamo a vedere le combinazioni che permettere all’altoatesina di mantenere la leadership in caso di piazzamento sul podio delle due sue più immediate inseguitrici. 

In caso di vittoria di Dorin Habert, Dorothea per mantenere la prima posizione ha bisogno di chiudere in nona posizione. Dovesse chiudere seconda la francese, invece, all’atleta delle Fiamme Oro basterebbe un 15esimo posto che si trasformerebbe in 21esimo qualora la transalpina dovesse chiudere sul terzo gradino del podio.

Di seguito, ai piazzamenti di Dorin Habert abbiniamo quello necessario a Wierer per vincere:

1-9
2-15
3-21
4-26
5-29
6-31
7-33
8-35
9-37
10-38
11-39
12-40

Molto pericolosa in ottica Coppa di specialità la ceca Gabriela Soukalova, a 32 punti da Wierer. Anche in caso di vittoria della ceca, Wierer potrebbe però chiudere 13esima. Con Soukalova seconda (ammesso e non concesso che Dorin sia davanti ovviamente) Dorothea può chiudere 19esima e con la ceca terza 25esima.

Di seguito, ai piazzamenti di Soukalova abbiniamo quello necessario a Wierer per vincere:

1-13
2-19
3-25
4-30
5-33
6-35
7-37
8-29

Ancora in corsa anche la tedesca Franziska Hildebrand. Ecco le combinazioni vincenti per Wierer in caso la teutonica fosse la migliore tra le sue rivali abbinando i piazzamenti prima dell’avversaria e poi dell’azzurra:

1-27
2-33
3-39

Simile il discorso per l’ucraina Olena Pidrushna, che ha 47 lunghezze da recuperare. Gli abbinamenti:

1-28
2-34
3-40

49 punti, invece, il distacco di Kaisa Mäkäräinen. I casi:

1-30
2-35

Proseguiamo con la bielorussa Nadezhda Skardino. In caso di un suo piazzamento sul podio Wierer si difenderebbe con questi risultati:

1-34
2-40

Per difendersi da Eckhoff e Vitkova a Wierer bastano nella peggiore delle ipotesi (ovvero un loro successo, unico risultato che hanno per sperare nella Coppetta) 3 punti mentre le basterà entrare tra le migliori 40 per stare davanti a Guzik nella classifica di specialità.

Per quanto visto fino ad ora, Wierer può tranquillamente ambire a questi piazzamenti ma dovrà evitare di commettere errori al poligono, pesantissimi in questo format.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto Credit: FISI – Serge Schwan

Lascia un commento

Top