Snowboardcross, Coppa del Mondo: domenica la gara di Sunny Valley. Russia dolce-amara per Michela Moioli

Michela-Moioli-2a-in-Germania-snowboardcross-foto-pagina-fb-fis-snowboard-world-cup.jpg

Nel marzo 2013, in Russia, Michela Moioli vinse la sua prima gara nella Coppa del Mondo di snowboardcross. Ricordi dolci, per l’allora 18enne azzurra, nella preolimpica di Sochi dove poi, meno di un anno dopo, cadde sfortunatamente in finale e si ruppe il legamento crociato del ginocchio quand’era a un passo dalla medaglia che può valere una carriera. Dopo l’operazione e lo stop forzato, comunque, la talentuosa bergamasca è subito tornata sul podio mondiale (nel gennaio 2015 in Austria) e si è confermata tra le leader del movimento con un secondo e un terzo posto a Feldberg (Germania) nelle ultime tappe di questa stagione.

Un po’ stanchi e infreddoliti, ma pronti per affrontare il gelo siberiano ❄⛄Russia here we are!!! EtheN Banca Popolare di Bergamo CrossFit Bergamo Stonex Cam

Pubblicato da Michela Moioli “Official Page” su Mercoledì 17 febbraio 2016

 

Alla vigilia della tappa di Sunny Valley, prevista domenica 21 febbraio, Michela Moioli è seconda nella classifica generale della Coppa del Mondo 2015-2016 e ha messo nel mirino la francese Nelly Moenne Loccoz, assoluta dominatrice finora forte anche del titolo iridato vinto a Kreischberg. La transalpina guida con 2500 punti, l’azzurra insegue a quota 1800 e c’è un altro pezzo da novanta, la statunitense Lindsey Jacobellis che ha vinto dieci volte gli X Games, pronta ad approfittare di ogni minimo errore delle rivali dalla terza posizione (1750).

La pista di Sunny Valley (foto Fis)

La pista di Sunny Valley (foto Fis)

Come detto si tornerà in Russia, per la seconda volta nella storia della Coppa del Mondo, sull’inedito pendio di Sunny Valley in cui le eliminatorie si svolgeranno domani alle 10.45 locali per gli uomini (le 6.45 in Italia) e alle 13 per le donne (le 9 in Italia) mentre la fase finale è programmata per domenica alle 12 locali (le 8 di mattina in Italia). Il gruppo azzurro sarà al via con nove atleti: sono stati infatti convocati Fabio Cordi, Luca Matteotti, Emanuel Perathoner, Lorenzo Sommariva, Michele Godino, Tommaso Leoni, Omar Visintin, Michela Moioli e Raffaella Brutto.

Se al femminile la bergamasca è in corsa per la sfera di cristallo, lo stesso non si può dire per la squadra maschile, che vanta in Visintin il miglior piazzato (nono con 770 punti). Il duello per la Coppa del Mondo vedrà impegnati il padrone di casa Nikolay Olyunin (2400) e il campione olimpico francese Pierre Vaultier (1980). Dopo Sunny Valley, la stagione si completerà tra PyeongChang (Corea del Sud, 27 febbraio), Veysonnaz (Svizzera, 5-6 marzo, anche team event) e Baqueira Beret (Spagna, 20 marzo).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fis Snowboard World Cup

Lascia un commento

Top