Volley, Ivan Zaytsev torna schiacciatore e spacca la partita: rimontone da 0-2

Zaytsev-Italia-Europei-2015.jpg

Ivan Zaytsev è tornato schiacciatore (per una partita). Lo Zar è tornato di banda nell’ultimo match del campionato russo, dopo il deludente “esperimento” di inizio 2015 in Nazionale (poi quando è tornato opposto ha sciorinato prestazione di lusso tra Coppa del Mondo ed Europei).

La sua Dinamo Mosca è tornata in Patria dopo la lunga trasferta di Parigi (sconfitta per 3-2 nel recupero della seconda giornata del girone eliminatorio di Champions League) e ha subito affrontato il Gazprom Yugra Surgut. La squadra della capitale è sotto 0-2 davanti al proprio pubblico, Berezhko è in giornata no e allora coach Antonov opta per spostare Zaytsev di banda e inserire Kruglov da opposto.

Il nuovo scacchiere rivoluzionerà la partita e la Dinamo Mosca si involerà verso la vittoria per 3-2, utile per agganciare il Fakel Novyi Urengoy al secondo posto, a un punto dalla capolista Zenit Kazan. Per Zaytsev 20 punti, 68% in attacco, 2 muri e 1 ace.

Tag

Lascia un commento

Top