Tuffi, 4 Nazioni 2015: i convocati dell’Italia. Squadra allargata, parte da Torino l’anno olimpico di Tania Cagnotto

Tania-Cagnotto-6-tuffi-ricevuta-da-ufficio-stama-arena-italiaCredit-La-presse.ph-Fabio-Ferrari-1.jpg

La Fin ha diramato in mattinata l’elenco dei convocati italiani per il Trofeo 4 Nazioni di tuffi, in programma alla Monumentale di Torino dal 4 al 6 dicembre e primo impegno della stagione olimpica. Gli azzurri sfideranno Ucraina, Russia e Germania in una manifestazione dal livello altissimo – seppur la condizione degli atleti non sarà ovviamente al top – e fondamentale per il percorso di qualificazione alla Coppa del Mondo di febbraio, ultima occasione per garantirsi un pass per i Giochi che al momento hanno solo Tania Cagnotto da 3 metri e Noemi Batki da 10.

Più che sul confronto internazionale – ancora non si sanno i convocati delle altre tre nazioni partecipanti, ma nel 2012 proprio a Torino presenziò il campione olimpico Ilya Zakharov – gli occhi saranno dunque rivolti sulle sfide interne per i posti definitivi in Nazionale. Per questo, il ct Giorgio Cagnotto ha diramato una lista davvero folta di nomi, che oltre ai dieci partecipanti agli Europei di Rostock e ai Mondiali di Kazan 2015 si compone anche della rientrante Maria Marconi, in corsa con Francesca Dallapè ed Elena Bertocchi per l’altro posto dal trampolino, dai giovani Vladimir Barbu, Laura Bilotta, Adriano Ruslan Cristofori, Lorenzo Marsaglia, Gabriele Auber e Paola Flaminio e dai due ritorni di Andreas Billi e Mattia Placidi, entrambi romani. Il secondo, che partecipò agli Europei di Torino 2011 ottenendo la finale dalla piattaforma, l’anno scorso aveva addirittura messo fine alla sua carriera a causa di numerosi problemi fisici.

L’evento sarà trasmesso in diretta tv su RaiSport (seguirà palinsesto ufficiale).

I convocati: Gabriele Auber (Marina Militare/Trieste), Michele Benedetti (Marina/Lazio), Noemi Batki (Esercito / Triestina Nuoto), Vladimir Barbu (Bolzano Nuoto), Elena Bertocchi (Esercito / CC Milano), Laura Bilotta (Fiamme Oro Roma/Tubisider Cosenza), Andrea Billi (Carabinieri/Carlo Dibiasi), Adriano Ruslan Cristofori (Esercito / Carlo Dibiasi), Francesco Dell’Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle / Bolzano Nuoto), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro Roma / CC Aniene), Paola Flaminio (ASDMR Marconi), Lorenzo Marsaglia (Aniene), Francesca Dallapè (Esercito / Buonconsiglio), Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto), Mattia Placidi (Carlo Dibiasi), Tommaso Rinaldi (Marina Militare/ASDMR Marconi), Giovanni Tocci (Esercito /Tubisider Cosenza), Maicol Verzotto (Fiamme Oro Roma / Bolzano Nuoto).

Staff: ct Giorgio Franco Cagnotto, coordinatore Klaus Dibiasi, dirigente Marco Benati, tecnici federali Giuliana Aor, Oscar Bertone, Ibolya Nagy, Domenico Rinaldi, Dario Vittorio Scola, tecnici Fabrizio De Angelis e Lyubov Barsukova, fisioterapista Ernesto Vincenti, medico Gianluca Camillieri, Giudici Valerio Polazzo, Gianluca Calderara e Marco Zampieri.

Programma gare

1^ giornata – 4 dicembre
Ore 10.00 preliminari 3 metri M e 10 metri F
Ore 16.00 cerimonia di apertura
Ore 16.30 finali 3 metri M, 10 metri F e 10 metri sincro M

2^ giornata – 5 dicembre
Ore 16.00 finali 3 metri sincro M e 3 metri sincro F
Ore 18.00 team event (3 + 10 metri, F + M)

3^ giornata – 6 dicembre
Ore 10.00 preliminari 3 metri F e 10 metri M
Ore 16.00 finali 10 metri sincro F, 3 metri F e 10 metri M

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fabio Ferrari Lapresse/ricevuta da ufficio stampa Arena Italia

Lascia un commento

Top