Tiro a volo, finali Coppa del mondo Nicosia 2015: Gabriele Rossetti trionfa nello skeet, Hancock ko

Gabriele-Rossetti-tiro-a-volo-foto-sua-fb-e1442505907734.jpg

Un altro capolavoro di Gabriele Rossetti. Dopo i bronzi di Gabala e Lonato, il nuovo fenomeno dello skeet italiano sale sul gradino più alto del podio nelle finali di Coppa del mondo di Nicosia.

Terminata la semifinale con appena un errore, il poliziotto di Ponte Buggianese piega nella gold final il fuoriclasse statunitense Vincent Hancock 16-15. Una performance perfetta che nega all’atleta a stelle e strisce la gioia di conquistare l’unico oro (quinto argento) che ancora manca nella sua incredibile carriera.

Il podio è completato dal danese di Taranto Jesper Hansen, che riscatta il legno di Lonato battendo nella bronze final l’atleta degli Emirati Arabi Uniti Saif Bin Futtais ai tiri di spareggio 8-7. Quinta e sesta piazza per il vice-iridato francese Anthony Terras e per l’altro azzurro Valerio Luchini, autore di tre errori in semifinale. Settima piazza invece per Riccardo Filippelli. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top