Tiro a volo, Coppa del mondo Gabala 2015: Rossetti è subito bronzo tra i grandi, vince Hancock

Gabriele-Rossetti-tiro-a-volo-foto-fb-sua1.jpg

Il primo podio non si scorda mai, sopratutto se si conquista insieme al fuoriclasse dello skeet americano Vincent Hancock. Dopo aver vinto tutto a livello junior Gabriele Rossetti timbra subito il cartellino anche tra i senior. Il talento di Ponte Buggianese (Pistoia), alla seconda gara di Coppa del mondo, si mette al collo la medaglia di bronzo battendo l’egiziano Azmy Mehelba 16-15.

Il 20enne azzurro ha confermato il piazzamento acquisito in semifinale dove con 15/16 si era piazzato alle spalle dell’austriaco Sebastian Kuntschik e dello statunitense Vincent Hancock. Il campione a stelle e strisce si è poi preso la medaglia d’oro, la settima in Coppa del mondo, piegando allo shoot-off per 6-5 il tiratore austriaco, felice comunque per aver ottenuto il miglior risultato della carriera e sopratutto il pass olimpico per Rio.

Vola in Brasile anche l’argentino Federico Gil, quinto davanti all’atleta degli Emirati Arabi Saif Bin Futtais. Il sudamericano si conferma una delle sorprese del 2015, piazzandosi per la seconda volta in stagione tra i primi sei. Non hanno brillato gli altri due azzurri in gara: Cristian Eleuteri ha concluso 28° mentre Tammaro Cassandro 37°.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top