Ginnastica, Mondiali 2015 – Staggi storici: 4 Campionesse del Mondo! 4 ori per Fan, Vika, Kocian, Spiri

Komova-parallele.jpg

Ha senso che uno sport abbia 4 Campionesse del Mondo nella stessa disciplina? No, non è la boxe delle mille sigle ma è la ginnastica artistica.

Ai Mondiali 2015, in corso di svolgimento a Glasgow (Gran Bretagna), è successo qualcosa di inimmaginabile, imponderabile, mai accaduto in tutta la storia della Polvere di Magnesio: alle parallele sono state assegnate 4 medaglie d’oro.

Yilin Fan, Madison Kocian, Viktoria Komova, Daria Spiridonova. Queste, in rigoroso ordine alfabetico, le nuove iridate sugli staggi, tutte accomunate dal punteggio di 15.366 che rimarrà impresso negli annali della Polvere di Magnesio. In Finale non è previsto che si sciolgano i pari meriti e così in quattro vincono la medaglia più pregiata.

La decisione dei giudici, sembrata quasi da “una mano lava l’altra”, ha portato i 7000 spettatori dell’SSE Hydro a fischiare quel 15.366 che usciva a grappolo sui maxischermi dell’Arena di Glasgow. La Russia ha addirittura due Campionesse del Mondo, gli USA ne hanno una proprio come la Cina.

La domanda più semplice: ma chi è la Campionessa del Mondo? KoKoSpiLin, inizia a dire qualche burlone…

 

Per Viktoria Komova questo è il secondo titolo in carriera (dopo quello di Tokyo 2011): un grande ritorno per la vicecampionessa olimpica all-around, riscattata dalla caduta della finale a squadre che è costata la medaglia a squadre. E così, grazie anche al primo posto di Daria Spiridonova (Campionessa d’Europa in carica e bronzo iridato a Nanning 2014) e all’oro di Maria Paseka al volteggio, la Russia chiude la prima giornata di Finali di Specialità con ben 3 ori.

Yilin Fan succede alle connazionali Yao Jinnan e Huang Huidan, chiudendo il triennio da dominio della scuola cinese sugli staggi. Madison Kocian, specialista nata e discussa convocazione di Martha Karolyi, riporta l’oro negli USA dopo dieci anni di digiuno (l’ultima a riuscirci fu Nastia Liukin a Melbourne 2005).

Se fosse successo alle Olimpiadi? Si sarebbe andato a vedere l’esecuzione: Komova e Kocian (8.766, 6.6 il D Score) sarebbero state davanti, poi Spiridonova (8.666, 6.7) e Fan (8.466, 6.9).

Questa la dinamica della gara. Fan sale sull’attrezzo e dall’alto delle sue enormi difficoltà (6.9) convince tutti. Komova prova ad attaccarla, è splendida sui suoi staggi e impatta. Tocca alla Kocian che non convince abbastanza e viene eccessivamente premiata. Spiridonova esegue probabilmente l’esercizio migliore di tutte ma i giudici la tengono a 15.366 e si divide in quattro.

Anche Gabby Douglas, Campionessa Olimpica all-around e argento a Glasgow nel generale, ha scosso la testa dopo che quel 15.366 iniziava a prendere piede: per lei quinto posto (15.133). A seguire la cinese Chunsong Shang (14.900), la britannica Ruby Harrold (14.766) e la tedesca Sophie Schedere (14.600).

 

Articoli correlati:

Mondiali 2015 – Staggi storici: 4 Campionesse del Mondo! Fan, Spiridonova, Kocian, Komova d’oro

Mondiali 2015 – Paseka bacia il volteggio: la Hong si inchina, Biles solo di bronzo

Mondiali 2015 – Finali di Specialità (prima giornata): tutti i podi, risultati e classifiche

Lascia un commento

Top