Rugby – Mondiali 2015, le favorite: l’Inghilterra vuole il trionfo casalingo

B9LXd0jIAAAQtTt.jpg

Manca solo un giorno all’inizio del Mondiale 2015 di rugby e tutte le venti squadre iniziano a scaldare i motori in vista dell’esordio ufficiale nella kermesse iridata. Ad aprire le danze sarà il paese ospitante, quell’Inghilterra che da padrona di casa si pone giocoforza nel novero delle favorite. Andiamo quindi a conoscerla meglio:

STORIA: la “Nazionale della Rosa” è innanzitutto l’unica squadra dell’Emisfero Nord ad aver vinto la Coppa del Mondo e nella sua storia ha pure rischiato di centrare un clamoroso back-to-back quando dopo l’edizione del 2003, vinta ai danni dell’Australia con il leggendario drop di Johnny Wilkinson, ha disputato la finale del 2007 persa contro il Sudafrica; al pari di quella del 1991, dove furono proprio gli Wallabies quella volta a battere i ragazzi della terra d’Albione.

ROSTER: nella composizione dei 31 convocati ci sono stati parecchi problemi per il ct Lancaster. Le bizze disciplinari di gente come Hartley, Tuilagi e Cipriani sono state al centro di numerose discussioni in patria. I gradi di capitano affidati invece a Chris Robshaw sono una garanzia di leadership, mentre l’accoppiata Ben Youngs- George Ford sarà quella incaricata, almeno inizialmente, di accendere le fantasie dei pubblico locale.

OBIETTIVO: il target inglese sarà sicuramente proiettato verso la vittoria, ma prima bisognerà porre l’asticella sull’espressione di un rugby convincente ed efficace che possa trascinare la gente e sospingere l’Inghilterra sin da subito, anche perchè la sorte ha inserito questa formazione nel “Girone della Morte” con Australia, Galles, Fiji e l’Uruguay.

Foto: Twitter England Official

LE ALTRE FAVORITE

La Nuova Zelanda

L’Australia

– Il Sudafrica

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

 

Tag

Lascia un commento

Top