Canottaggio, Mondiali 2015: DIRETTA LIVE. Otto in finale, grande impresa!

Ruta-Micheletti-Canottaggio-Federcanottaggio.jpg

Buongiorno e benvenuti ad una nuova Diretta Live dei Mondiali di canottaggio 2015.
Giornata densa di regate per l’Italia. Attesa per i quarti di finale del doppio pl di Ruta-Micheletti ed il 2 senza senior di Mornati-Capelli, che hanno ben impressionato nelle batterie. Delicato il ripescaggio del 4 senza pl, a caccia di una fondamentale semifinale in chiave Rio 2016. Impresa ardua per il doppio pl femminile di Milani-Sancassani, apparse lontanissime dalla forma migliore. Cerca il colpaccio l’otto senior nel ripescaggio che assegnerà due pass per la finale! Non perdetevi neanche un risultato con la nostra Diretta Live. Buon divertimento!

Il programma completo di oggiLe ambizioni odierne degli azzurri

Clicca F5 per aggiornare la pagina

Appuntamento a domani con una giornata campale di semifinali! Grazie per averci seguito! Buona giornata!

14.11: GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!! CAPOLAVOROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! L’Italia supera la Polonia e chiude seconda dietro la Russia! E’ finale! Impresa pazzesca!

14.10: 1″3 da recuperare a 500 metri dall’arrivo!!!

14.09: azzurri terzi a metà gara, superata la Francia. La Polonia, seconda, è lontana 2 secondi. Serve un serrate finale incredibile per centrare la finale.

14.08: Palma eliminata. Partito anche il recupero dell’otto. Azzurri quarti dopo 500 metri.

14.04: Palma irrimediabilmente ultima a metà gara.

14.03: pessimo inizio per Gaia Palma, sesta dopo 500 metri.

13.26: ora breve pausa, poi al gran finale. Alle 14.00 il quarto di finale con Gaia Palma nel singolo senior e, soprattutto, alle 14.05 l’otto insegue il miracolo: qualificarsi per la finalissima!

13.22: anche l’Olanda si assesta sui 6’05”. Prepariamoci a due semifinali tiratissime nel quattro senza pesi leggeri. Dove comunque l’Italia c’è….

13.21 LM4-. Da segnalare come Cina e Gran Bretagna abbiano vinto i rispettivi ripescaggi con un crono pressoché identico a quello dell’Italia, a conferma dell’equilibrio sovrano che regna in questa specialità.

13:10 LM4- Gli azzurri Martino Goretti, Stefano Oppo, Livio La Padula ed Alberto De Seyssel si qualificano agevolmente alle semifinali vincendo la prima heat di ripescaggi in 6’05″850, staccando nettamente il Giappone (6’09″680).

13:06 W2x I ripescaggi si chiudono con il velocissimo tempo delle cinesi Zhu Weiwei e Wang Yuwei (6’56″850), ch vincono la quarta heat davanti alle ceche Kristyna Fleissnerova e Lenka Antosova (6’58″590).

13:01 W2x Tempi più veloci nel terzo ripescaggio, con le australiane Olympia Aldersey e Sally Kehoe che hanno vinto in 6’58″980 davanti alle francesi Hélène Lefebvre ed Élodie Rivera-Scaramozzino (6’59″840).

12:56 W2x Laura Schiavone e Sara Megnaghi chiudono quinte della loro heat di ripescaggi, in 7’11″380, ed andranno alle semifinali C/D. Il primo posto è andato alle britanniche Katherine Graigner e Victoria Thornley (7’00″590), mentre in precedenza la tedesche Julia Lier e Mareike Adams avevano vinto la loro heat in 7’00″920.

12:47 W4x I ripescaggi sono stati vinti dall’Olanda (6’28″790) e dalla Polonia (6’26″750).

12:35 LW2x L’ultimo dei quarti di finale va alle sudafricane Kirsten McCann ed Ursula Grobler (7’14″220).

12:31 LW2x Il terzo quarto di finale vede il successo delle tedesche Fini Sturm e Marie-Louise Dräger in 7’13″950.

12:26 LW2x Laura Milani ed Elisabetta Sancassani dovranno accontentarsi dei tabelloni di consolazione (semifinali C/D). Le azzurre chiudono infatti seste in 7’21″750 nel quarto di finale vinto dalle cinesi Chen Cuiming e Pan Feihong in 7’10″750 davanti alle neozelandesi Sophie MacKenzie e Julia Edward (7’11″000).

12:21 LW2x Le britanniche Charlotte Taylor e Katherine Copeland concludono la prima heat dei quarti di finale in 7’13″010. Alle loro spalle si piazzano le danesi Juliane Rasmussen e Anne Lolk Thomsen (7’14″150).

12:12 LMx2 I quarti di finale si chiudono con la vittoria dei padroni di casa Stany Delayre e Jérémie Azou in 6’26″800. Per gli azzurri Micheletti/Ruta arriva dunque il quarto tempo assoluto.

12:08 LM2x Vittoria, seppur con tempo alto, dei norvegesi Kristoffer Brun e Are Strandli nel terzo quarto di finale (6’27″100).

12:04 LM2x Andrea Micheletti e Pietro Ruta ottengono la qualificazione alle semifinali, ma sono secondi in 6’25″270. Il primo posto è andato ai britannici William Fletcher e Richard Chambers in 6’23″350.

11:59 LM2x Primo quarto di finale vinto dai sudafricani James Thompson e John Smith in 6’22″970. Secondo posto per gli statunitensi Andrew Campbell Jr e Joshua Konieczny (6’24″380).

11:54 M2- Ottima prestazione dei padroni di casa Germain Chardin e Dorian Mortelette. I medagliati olimpici vincono l’ultimo quarto di finale in 6’30″940, con margine rispetto agli inseguitori. Mornati e Capelli chiudono così con l’ottav tempo assoluto.

11:51 M2- Mornati e Capelli ottengono la seconda posizione con il tempo di 6’32″980, sinonimo di qualificazione alle semifinali.. In prima piazza troviamo invece i britannici James Foad/Matt Langridge (6’28″880).

11:44 M2- Più lenti i vincitori della seconda heat di quarti di finale: i serbi Miloš Vasić e Nenad Bedik hanno infatti tagliato il traguardo in 6’30″330. Ora tocca agli azzurri Niccolò Mornati e Vincenzo Capelli.

11:41 M2- I neozelandesi Murray/Bond si sono aggiudicati il primo quarto di finale in 6’26″710, battendo nettamente gli olandesi Braas/Steenman (6’31″550).

11:37 LW4x Terzo posto del ripescaggio e finale B per le azzurre Greta Masserano/Valentini Rodini/Nicole Sala/Eleonora Trivella (6’39″500). In finale A vanno la Cina (6’35″630) e gli Stati Uniti (6’38″310).

11:30 LM4x La Gran Bretagna (5’59″020) e l’Australia (5’59″960) ottengono le prime due posizioni del ripescaggio, qualificandosi per la finale A.

11:26 LM1x Si conclude anche l’ultimo quarto di finale con il successo del britannico Jamie Kirkwood in 7’01″020. Miani accederà così alle semifinali con il sesto tempo assoluto.

11:21 LM1x Il serbo Miloš Stanojević vince il terzo quarto di finale in 7’00″550, precedendo l’ungherese Gabor Csespregi (7’01″630).

11:18 LM1x Ottimo tempo dello sloveno Rajko Hrvat nella seconda heat di quarti di finale, che ha chiuso con il crono di 7’00″980.

11:12 LM1x Avanza alle semifinali Marcello Miani, che chiude secondo nel suo quarto di finale con il tempo di 7’01″730. Meglio di lui fa il neozelandese Adam Ling, che ha ragione di Miani sulla linea del traguardo per mezzo decimo (7’01″680).

11:05 M2+ Impegnati nel ripescaggio, Emanuele Liuzzi e Luca Parlato con il timoniere Andrea Riva hanno chiuso al sesto posto in 7’11″380, dovendosi così accontentare della finale B. I migliori sono stati i bielorussi Valadzko/Vyberanets/Piatrynich, che hanno chiuso in 7’00″620.

10:51 A breve inizieranno le prove qualificative alle finali ed alle semifinali del tabellone principale.

10:48 M1x Il primo azzurro impegnato oggi è stato Luca Rambaldi. In gara nei quarti di finale di consolazione, Rambaldi ha chiuso  in 7’16″060, al secondo posto alle spalle del rumeno Ioan Prundeanu (7’10″250), qualificandosi così alle semifinali E/F.

10:42 Benvenuti alla nostra diretta per i Campionati Mondiali di canottaggio 2015 di Aiguebelette, in Francia.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federcanottaggio

Lascia un commento

Top