Basket, Europei 2015: DIRETTA LIVE Serbia-Italia. Azzurri, sconfitta indolore

12002990_874287575985990_1151654735245277861_n.jpg

Buongiorno e benvenuti all’ultima sfida del girone per l’Italia agli Europei 2015 di basket. Gli azzurri, già qualificati agli ottavi grazie alle vittorie al cardiopalma contro Spagna e Germania, si giocano il primo posto nel girone contro una delle due grandi favorite della manifestazione, la Serbia. Il pronostico è inevitabilmente tutto a favore degli uomini di Sasha Djordjevic, ma negli ultimi due giorni l’Italbasket ci ha abituato fin troppo bene per non sognare un’altra impresa. Coach Pianigiani, tuttavia, potrebbe optare anche per un comprensibile turnover e far ruotare maggiormente la propria panchina. Seguite tutte le emozioni dell’incontro con la nostra Diretta Live! Buon divertimento!

La presentazione di Italia-SerbiaTutte le combinazioni e le possibili avversarie dell’Italia agli ottavi

Premere F5 o fare refresh per aggiornare la pagina

L’Italia chiuderà presumibilmente terza nel girone, ma per i verdetti finali bisognerà attendere Turchia-Islanda di questa sera.

Nedovic mette altri due liberi, la Serbia sfonda quota 100 e chiude il match sul 101-82. Lezione serba, ma l’Italia può fare bene nella fase ad eliminazione diretta.

10` Altra schiacciata al volo di Kalinic per il 99-80.

9` Alley-oop spettacolare con schiacciata di Kalinic, due liberi di Aradori e 95-78

8` Tripla di un ottimo Alessandro Gentile da 18 punti. A riposo Gallinari

7` 95-73 per la Serbia, tripla di Nedovic. 42% da tre per i serbi

5` Brutte rotazioni difensive dell’Italia nel secondo tempo, con la Serbia che va a nozze. Bogdanovic mette canestri da tutte le parti

5` Tripla pazzesca di Bogdanovic, risponde Gentile con un bel.canestro da due

4` Altra tripla magnifica per Teodosic. Perfetto il play serbo, semplicemente perfetto. 85-66

3` Raduljica è una presenza a dir poco scomoda sotto i tabelloni, altri due punti e 80-64

2` Raduljica e Erceg chiamano, Gallinari da tre risponde. 78-64

Ultimo quarto – 1` Torna in campo Bargnani e il Mago ne mette due. 74-61

10` Gentile tiene a galla gli azzurri con quattro punti consecutivi, ma la Serbia è comunque avanti di 15 alla fine del quarto. 74-59

9` Momenti di difficoltà in difesa per l’Italia che non riesce a contenere i serbi. 72-55, la partita sembra scappare via

9` Gentile dà problemi in penetrazione, fallo.dubbio ma il milanese va in lunetta. 1/2 e -12

8` Bella difesa azzurra, passi per
Raduljica. Polonara ci prova da tre ma non va

7` Bravo Polonara, canestro difficile del 65-54 dopo isolamento di Gentile

6` Grande stoppata di Polonara su Nedovic! Poi Bjelica ne mette altri due e la Serbia va a +15

5′ Ancora una volta il play serbo ci fa male con due autentiche invenzioni per Erceg e Bogdanovic e siamo sotto di 13 (63-50)

2` Teodosic sempre una spina nel fianco della difesa azzurra. Due su due dalla lunetta e 52-42

Terzo quarto – 1` Botta e risposta e 50-42

Primo tempo tra alti e bassi dell’Italia, che non mette in campo la stessa intensità delle ultime due partite e vede calare le percentuali dal campo. Quando si accende la luce, tuttavia, gli azzurri sanno fare la differenza e restano sempre in partita. Dall’altra parte, la Serbia dimostra a più riprese di essere una delle indiscusse favorite per il titolo e di avere una profondità invidiabile. E un playmaker dalla classe sconfinata come Milos Teodosic.

10` Teodosic sbaglia la tripla, si chiude il tempo sul 48-40

10` Bargnani per Gallinari, canestro e fallo subito da Danilo. Gioco da tre punti a segno per il 48-40

9` Kalinic ne mette solo uno. Il Mago sbaglia dall’altro lato

9` Scaramucce a rimbalzo tra Gallinari e Kalinic. Fallo dell’azzurro, due tiri liberi per la Serbia

9` Teodosic e Bjelica danno spettacolo, Cinciarini risponde con una bella tripla dall’angolo. 47-37

8` Gallinari sta prendendo una quantità di falli esagerati. Poi Gentile penetra, segna e subisce il fallo. Gioco da tre punti a segno

7` Tiro difficilissimo di Gallinari, ma va dentro. Bjelica risponde per le rime e si resta sul +11 Serbia

6` Teodosic regale da tre. 40-29 e 19 punti per il play serbo

5` Gran movimento di Raduljica per il +8 serbo. Partita difficile per l’Italia, ma gli azzurri stanno cercando di mantenersi a contatto

4` La Serbia allunga sul 35-27 dopo un fallo antisportivo di Gallinari (dubbio)

4` Della Valle da tre! Grandissima tripla di Amedeo, 31-27 canestro di dopoTeodosicbia in difficoltà in attacco finora, azzurri guidati da un ottimo Melli in difesa

2` Bargnani sta giocando con grande intensità. 27-24

1` Aradori non sfonda, ma la palla arriva a Melli che non sbaglia da tre. 25-22

Secondo quarto – 1` Campo per Amedeo Della Valle per la prima volta!

10` Grande ripartenza di Aradori, l`Italia muove la palla e Hackett mette la tripla. Si chiude sul 25-19 il quarto

9` Serbia superiore e più solida, ma l’Italia in difesa ci mette tanto impegno. 25-16

8` Difesa grintosa dell’Italia, ma Teodosic ne mette altri tre e la Serbia vola a +13

7` Gallinari 1/2 dalla lunetta. Teodosic sta facendo faville dall’altro lato, cinque punti di fila e 22-11

6` Il Mago è in grande spolvero anche stasera. Erceg risponde con una tripla del 15-9

5` Buona Italia dopo il timeout, anche in difesa. 10-7

4` Grande penetrazione di Bargnani per l’8-5

3` Già due falli per Bjelica in tre minuti. E arriva il primo canestro con il solito Gallinari da tre

3` Timeout di Pianigiani, azzurri freddi finora

2` ancora a secco l’Italia, la.Serbia fa 6-0

2` bel contropiede della Serbia, Kuzmic schiaccia e 4-0

Primo quarto – 1` primo canestro della partita per Teodosic

14.30: Teodosic Markovic Bjelica Kalinic e Kuzmic per la Serbia

14.29: Bargnani-Gallinari-Gentile-Aradori-Cinciarini. Come preventivabile non gioca Belinelli.

14.25: grande partecipazione degli italiani presenti al palazzetto per l’inno. Ora quello serbo, poi la palla a due

14.24: l’impressione è che Pianigiani vorrà risparmiare le sue stelle, in particolare Belinelli. E’ il momento degli inni nazionali!

14.22: l’Italia deve vincere per arrivare al primo posto, mentre una sconfitta significherebbe probabilmente terzo posto

14.08: benvenuti alla direttta di Serbia-Italia. Momenti concitati alla Mercedes-Benz Arena, evacuata circa venti minuti fa per un principio di incendio. Allarme comunque rientrato, con spettatori e squadre rientrati nel palazzetto

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Live a cura della redazione

Foto: Pagina Facebook FIP

Tag

Lascia un commento

Top