Tuffi, Mondiali Kazan 2015: Tocci-Chiarabini in finale! Quinto miglior punteggio in eliminatoria

Giovanni-Tocci-Andrea-Chiarabini-tuffi-foto-roberto-bonanni-fb.jpg

Bene così! Andrea Chiarabini e Giovanni Tocci confermano tutto quando di buono mostrato al Grand Prix di Bolzano e agli Assoluti di Bergamo, praticamente le uniche gare senior disputate fianco a fianco in carriera, e volano in finale nel sincro 3 metri ai Mondiali 2015 di Kazan.

412.17 il punteggio degli azzurri, che si fermano a 97.20 con i tuffi obbligatori (si può guadagnare ancora qualcosa, almeno per arrivare a quota 100) ma dimostrano tutto il loro talento nei quattro liberi. Il quadruplo e mezzo avanti raggruppato, coefficiente 3.7, è uno spettacolo da 87.78 punti. Chiarabini entra leggermente scarso nel triplo e mezzo rovesciato raggruppato (3.5), ma per la finale basta e avanza il triplo e mezzo ritornato raggruppato conclusivo (3.4) da 80.58.

In testa c’è una super Russia (Evgenii Kuznetsov-Ilya Zakharov, 448.68), davanti alla Cina (Qin Kai-Cao Yuan, 434.43) e al Messico (Yahir Ocampo-Rommel Pacheco, 422.25). Quarta la Gran Bretagna (Chris Mears-Jack Laugher, 417.33), l’Italia è davanti alla Germania bronzo europeo (Patrick Hausding-Stephan Feck) sesta con 410.85. In finale anche Usa, Ucraina, Giappone, Australia, Malesia e Canada, mentre rimane nuovamente fuori il Brasile che tra un anno ospiterà le Olimpiadi.

La lotta per le medaglie è prevista alle 18.30: gli azzurri non hanno pressioni e possono saltare liberi di testa. All’esordio mondiale in sincro, dopo poco più di un mese di allenamento insieme, la scelta del ct Giorgio Cagnotto sembra già azzeccata. L’obiettivo vero rimane la Coppa del Mondo del prossimo febbraio per andare all’assalto della qualificazione olimpica, tutto quanto sarà raccolto oggi andrà direttamente nel bagaglio dell’esperienza. Prima, alle 14, toccherà a Tania Cagnotto da 1 metro: era seconda dopo l’eliminatoria.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Roberto Bonanni Facebook

Lascia un commento

Top