MotoGP, GP Catalogna 2015, gara: quarto sigillo di Lorenzo, Rossi secondo, cadute per Dovizioso e Marquez

Jorge-Lorenzo-FOTOCATTAGNI-2.jpg

Lungo i 4700m del tracciato di Montmelo (Barcellona), Jorge Lorenzo firma la quarta perla consecutiva di questa stagione 2015 del Mondiale di Motogp e si porta a -1 da Valentino Rossi nel computo della graduatoria iridata, mettendo sempre più a tiro la leadership. Una gara, tuttavia, meno dominante di quello che ci si poteva aspettare da parte di Jorge che ha dovuto tirare fino alla fine per la rimonta (solita) di un Valentino Rossi, come spesso capitato nell’annata, estremamente veloce sul passo gara. Valentino paga caramente la qualifica, partendo dalla settima piazza, e girando per tutta la gara sul ritmo di Lorenzo, accorciando ad un 1 secondo al termine della corsa.

In generale è stato un vero e proprio show della Yamaha che ha dato 20 secondi alla Honda di Dani Pedrosa, testimoniando la propria superiorità anche sul circuito catalano. Va detto che l’alfiere principe della Casa giapponese, alias Marc Marquez, si è steso per la seconda volta consecutiva, nel tentativo di seguire uno scatenato Lorenzo e rischiando quasi di centralo in frenata. Un momento molto negativo per il Cabronçito che, forse, già da ora deve dare per peso questo campionato ma nello sport, come si suol dire, non si può sapere.

In casa Ducati meno bene del solito, con il secondo zero consecutivo di Andrea Dovizioso e un Andrea Iannone, buon quarto, ma distante 25 secondi dai leader. C’è ancora da lavorare sulla GP15, vista la gioventù della moto, e i prossimi appuntamenti possono essere un’occasione di riscatto per Borgo Panigale.

Per chiosare, parliamo della Suzuki che non sfrutta bene la partenza della prima fila, prontamente riassorbita dal gruppo fin dalla prima curva e che vede uscire di scena, dopo 10 giri, Aleix Espargarò per l’ennesima scivolata di una gara costellata da episodi del genere.

 

ORDINE DI ARRIVO DEL GP DI CATALUGNA 2015

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top