Roland Garros 2015: Fognini che delusione! Il ligure saluta Parigi

tennis-fabio-fognini-stoccarda-federtennis-tonelli.jpg

L’avventura di Fabio Fognini al Roland Garros 2015 termina già al secondo turno. Una grandissima delusione per il ligure, che era certamente la maggior speranza dell’Italia nel tabellino maschile. Tra problemi fisici e i soliti errori di concentrazione la testa di serie numero 28 viene sconfitta in tre set dal francese Benoit Paire con il punteggio di 6-1 6-3 7-5 in un’ora e quaranta minuti di gioco

Un primo set semplicemente orribile quello giocato da Fognini, che richiede per due volte l’intervento del medico (forse problemi allo stomaco oppure giramenti di testa). Paire non deve fare molto per scappare sul 5-0, sfruttando un Fabio completamente immobile.
Purtroppo la musica non cambia nemmeno nel secondo set, anche se dopo il break subito in apertura il ligure riesce a trovare l’immediato controbreak. E’ solo una piccola reazione, perchè il francese strappa nuovamente il servizio all’azzurro nel terzo game e poi replica anche nel nono per il 6-3 con cui chiude il set.

Si va al terzo set e dopo aver salvato due palle break, questa volta è Fognini a togliere il servizio a Paire, portandosi sul 3-2. Fabio sale anche 4-2 dopo aver annullato altre quattro palle break, ma proprio nel momento di chiudere il set perde la battuta ed il ligure sparisce dal campo, commettendo tantissimi errori e regalando di fatto gli ultimi due game a Paire, che ringrazia e vola al terzo turno.

Adesso in tabellone all’Italia resta Andrea Arnaboldi e Simone Bolelli, che scenderanno in campo domani contro il croato Marin Cilic e il serbo Viktor Troicki.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Foto di Tonelli da Federtennis

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top