Pallanuoto, Champions League: Final Six a Barcellona. La Pro Recco a caccia del triplete

10989314_832988000109628_3249936161548608647_n1.jpg

Ultimo e, forse più grande, obiettivo stagionale per la Pro Recco. Dopo essersi aggiudicata, senza apparenti difficoltà, Coppa Italia e scudetto, la compagine guidata da Igor Milanovic si appresta a disputare la Final Six di Champions League, andando alla caccia di quel grandissimo trofeo che chiuderebbe un fantastico tris.

Non sarà facile, ma le opportunità sono molte: Tempesti e compagni stanno attraversando un ottimo periodo di forma, come abbiamo visto anche nelle finali del campionato contro l’AN Brescia e, l’inserimento dei giocatori stranieri acquistati solo per la competizione europea dovrebbe dare una spinta in più sia in qualità che in esperienza. A contendere lo scettro ai recchelini ci saranno due squadre croate (Dubrovnik e Primorje), due ungheresi (Sznolok e Eger) e i padroni di casa del Barceloneta, campioni in carica. L’ottimo risultato nei gironi preliminari permetterà ai liguri di giocarsi direttamente il penultimo atto, con la vincente della sfida tra Eger e Barceloneta.

Questo il programma della manifestazione:

Giovedì 28 maggio

Quarti di finale
a) Eger (Hun)-Dubrovnik (Cro) alle 18.00
b) Barceloneta (Esp)-Szolnoki (Hun) alle 19.30

Venerdì 29 maggio
Finale quinto posto alle 16.30

Semifinali
Primorje Rijeka (Cro)-vincente a alle 18.00
Pro Recco-vincente b alle 19.30 diretta Rai Sport 2

Sabato 31 maggio

Finale terzo posto alle 18.00
Finale primo posto alle 19.30

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: FB Pro Recco

Tag

Lascia un commento

Top