Seguici su

Pallavolo

Volley, Italia ko con la Slovenia: 3-0 senza i big, Bottolo top scorer in Nations League

Pubblicato

il

Italia volley
Italia volley / FIVB

L’Italia è stata sconfitta dalla Slovenia per 3-0 (25-19; 25-21; 25-19) nella Nations League di volley maschile. Gli azzurri hanno ceduto il passo ai padroni di casa davanti al pubblico di Lubiana, riuscendo a contrastare i balcanici soltanto nella parte iniziale dei tre set prima di cedere contro un avversario più esperto e abituato a certi contesti internazionali. La nostra Nazionale sta infatti affrontando questa trasferta senza i propri big: Simone Giannelli, Yuri Romanò, Alessandro Michieletto, Daniele Lavia, Gianluca Galassi, Roberto Russo, Fabio Balaso sono rimasti a casa per rifiatare in vista delle Final Eight in programma settimana prossima.

I giovani schierati dal CT Fefé De Giorgi, reduci dal successo ottenuto contro la Bulgaria, sono incappati nel secondo ko in questa trasferta dopo quello contro la Polonia. L’Italia resta al terzo posto in classifica generale con otto successi (24 punti) alle spalle di Slovenia (10 successi, 26 punti) e Polonia (9 affermazioni, 26 punti). La nostra Nazionale tornerà in campo domani (domenica 23 giugno alle ore 16.30, ovvero in contemporanea con Italia-Giappone, finale del torneo femminile).

Lo schiacciatore Mattia Bottolo ha chiuso da top scorer (11 punti), affiancato da Luca Porro (8). Al centro Leandro Mosca (6 punti, 3 muri) e Giovanni Sanguinetti (5 punti, 2 muri), Fabrizio Gironi ha giocato da opposto (4 punti) venendo preferito ad Alessandro Bovolenta, Riccardo Sbertoli in cabina di regia. La Slovenia è stata guidata dal bomber Toncek Stern (21 punti, 3 muri, e ace), 9 punti per il martello Klemen Cebulj affiancato dal capitano Tine Urnaut (5), 7 punti per il centrale Kozamernik.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online