Seguici su

Fondo

Nuoto di fondo, è grande Italia agli Europei! Verani trionfa nella 25 km, secondo Furlan!

Pubblicato

il

Verani / LaPresse

Grande, grandissima Italia nella maratona del nuoto di fondo. Dario Verani e Matteo Furlan firmano una spettacolare doppietta agli Europei di scena nelle acque dell’Ada Ciganlija: la 25 chilometri rimane ancora affare tricolore, dopo la vittoria di Mario Sanzullo di due anni fa nella gara di Roma ‘mozzata’ dal maltempo.

In una gara sempre difficile a causa della sua lunghezza, il primo a rompere gli indugi è il francese Axel Reymond, che si fa i primi tre chilometri in testa rompendo il gruppo, ma viene ripreso dopo nemmeno quaranta minuti di gara. Furlan è alle sue spalle con il tedesco Moritz Bockes, Verani e Sanzullo appaiono poco dietro.

Quest’ultimo è costretto ad alzare bandiera bianca attorno agli otto chilometri a causa di un non meglio precisato malessere. Ancora Reymond è il più vispo in gruppo, tentandoci un altro paio di volte, la seconda ai -5 dal traguardo, ma i due azzurri in gruppo rimangono attenti alle spalle del transalpino.

Ed è poi Verani ad accelerare sempre di più, aumentando il ritmo ed entrando secondo alle spalle di Reymond all’ultimo chilometro. In questi casi è una lotta con le energie residue, ed è il toscano ad averne di più, andando a toccare per primo in 5h8’50”. E la festa si completa con Furlan che mette la freccia su Reymond negli ultimi chilometri prendendosi il secondo posto.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online