Seguici su

Pallavolo

Volley, Trento e Perugia possono chiudere la serie in casa, gara-3 dei quarti fondamentale tra Piacenza e Milano

Pubblicato

il

Wilfredo Leon
Leon/Ipa

Gara-3 che potrebbe già rivelarsi decisiva in tre sfide su quattro nei quarti di finale dei playoff scudetto di Superlega di volley. Trento e Perugia hanno la possibilità di chiudere le rispettive serie tra le mura amiche, Monza, avanti 2-0, ci proverà sul campo di Civitanova e tra Piacenza e Milano situazione in parità e certezza di andare quantomeno al quarto match.

L’Itas Trentino è avanti 2-0 con la Valsa Group Modena e domenica alle 17.00 ospita i modenesi per provare a chiudere la pratica in una settimana senza tregua perchè mercoledì scorso la squadra di Soli ha vinto 3-1 in casa contro Civitanova la semifinale di andata di Champions e oggi può provarci anche se in gara2 Modena per alcuni sprazzi di match ha dato l’impressione di aver trovato la chiave per mettere in difficoltà la squadra trentina che dovrà ancora fare a meno di Sbertoli, infortunato.

Anche la Sir Susa Vim Perugia è avanti 2-0 contro la Rana Verona e non è certo attesa da una passeggiata. I veronesi hanno dimostrato anche in questa serie di poter giocare alla pari per alcuni tratti del match con un Perugia che però ha indubbiamente qualcosa in più su tutti i fronti. In entrambe le prime sfide della serie Verona ha vinto il primo set, cedendo poi nettamente negli altri tre parziali. Si gioca domenica alle 18.00.

Vuole completare l’opera anche la Mint Monza che si è portata sul 2-0 contro i vice-campioni d’Italia di Civitanova che rischiano di uscire dalle competizioni più importanti. I brianzoli sono avanti 2-0, finora hanno espresso un gioco più concreto ed efficace ma guai a dare per finita Civitanova che proverà a risalire la china in classifica.

La quarta sfida che si gioca sabato e promette spettacolo ed emozioni. La Gas sales Bluenergy Piacenza e l’Allianz Milano sono in perfetta parità dopo i primi due incontri della serie e l’unica certezza, al momento, che  ci sarà una gara 4. Regna l’equilibrio fra le due squadre con Piacenza che ha recuperato tutti gli effettivi. Squadre in campo sabato 16 alle 21.00