Seguici su

Tennis

Sinner può diventare n.1 del mondo? Inizia la caccia a Djokovic! I punti da difendere e l’occasione terra rossa

Pubblicato

il

Jannik Sinner
Sinner / Lapresse

Jannik Sinner si è issato al secondo posto nel ranking ATP. Il tennista italiano ha vinto il Masters 1000 di Miami, surclassando Grigor Dimitrov in un atto conclusivo a senso unico, e si è così issato a quota 8.710 punti, operando il sorpasso ai danni dello spagnolo Carlos Alcaraz (8.645). Il fuoriclasse altoatesino, che in questo primo trimestre si è imposto anche agli Australian Open e al torneo ATP 500 di Rotterdam, si è così lanciato all’inseguimento del serbo Novak Djokovic, che occupa il primo posto della classifica internazionale con 9.725 punti dopo aver perso la semifinale degli Australian Open contro il nostro portacolori e la sconfitta contro Luna Nardi al terzo o turno del Masters 1000 di Indian Wells.

La caccia di Jannik Sinner è così aperta, anche perché sulla terra rossa non avrà tantissimi punti da difendere, a differenza di Djokovic e Alcaraz: 360 punti con la semifinale al Masters 1000 di Montecarlo, 90 punti per i quarti di finale all’ATP 500 di Barcellona, 90 punti per gli ottavi al Masters 1000 di Roma e 45 punti per il secondo turno al Roland Garros, per un totale di 585 punti da difendere sul mattone tritato da qui a inizio giugno. Tra l’altro Sinner l’anno scorso non prese parte al Masters 1000 di Madrid, quindi potrebbe anche portare a casa qualcosa dal torneo spagnolo se decidesse di parteciparvi (questa volta dovrebbe essere della partita, considerando che non prenderà parte al torneo di Barcellona).

Novak Djokovic dovrà difendere 90 punti per gli ottavi a Montecarlo, 45 punti per l’ATP 250 di Banja Luka, 180 punti per i quarti a Roma e soprattutto 2.000 punti per il trionfo al Roland Garros: totale di 2.315 punti, dunque ben 1.730 in più rispetto a Sinner, anch’egli con l’assenza a Madrid. Carlos Alcaraz ha invece cambiali pesantissime: 500 per il successo a Barcellona, 1.000 per il sigillo a Miami, 45 per il terzo turno a Roma, 720 per la semifinale al Roland Garros. Totale di 2.265 punti, ma con la possibilità di ottenere punti a Montecarlo dove lo scorso anno non si presentò. Siamo a 1.680 punti da difendere in più rispetto a Sinner.

I PUNTI DA DIFENDERE SULLA TERRA ROSSA

NOVAK DJOKOVIC

Ottavi di finale Masters 1000 Montecarlo 90
Quarti di finale 250 Banja Luka 45
Quarti di finale Masters 1000 Roma 180
Vittoria Roland Garros 2000

Totale: 2315

CARLOS ALCARAZ

Vittoria 500 Barcellona 500
Vittoria Masters 1000 Madrid 1000
Terzo turno Masters 1000 Roma 45
Semifinale Roland Garros 720

Totale: 2265

JANNIK SINNER

Semifinale Masters 1000 Montecarlo 360
Quarti di finale 500 Barcellona 90
Ottavi di finale Masters 1000 Roma 90
Secondo turno Roland Garros 45

Totale: 585

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online