Seguici su

Live Sport

LIVE Arnaldi-Bublik 6-4 6-1, ATP Miami 2024 in DIRETTA: l’azzurro gioca un ottimo match contro un kazako tutt’altro che concentrato

Pubblicato

il

Matteo Arnaldi
Matteo Arnaldi | Foto: LaPresse

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23.57 La nostra DIRETTA LIVE si chiude qui! Grazie mille per averci seguito. Agli amici di OA Sport un saluto e una buonanotte!

23.56 Tanta Italia ancora in campo e in tabellone a Miami, con domani che si annuncia un’altra giornata piena.

23.54 Straordinario Matteo quando c’è stato da dover salvare palle break. Quasi sempre il servizio è venuto in aiuto, per annullarne 4 su 5 concesse. 21 vincenti e 12 errori per l’azzurro, 12-14 invece il saldo in negativo di Bublik.

23.52 Sei ACE a cinque in favore dell’azzurro, che commette due doppi falli contro i cinque del suo avversario. Per Arnaldi bassa la percentuale di prime (58%), ma buona la resa (75%), mentre vince 13 punti su 26 sulla sua seconda. Anche Bublik non mette tante prime in campo (59%), vincendo 24 punti su 35 su questo fondamentale. Mentre dice tutto il 29% del kazako sulla sua seconda palla.

23.50 Il classe 2001 si regala la seconda vittoria dell’anno contro un top-20 e conferma che la forma sta tornando. Per lui ora terzo turno non impossibile contro un Shapovalov che ha nelle sue condizioni fisiche il principale punto di domanda.

23.49 Partita eccezionale di Matteo Arnaldi, che rimane concentrato dal primo all’ultimo scambio e batte un Bublik che già da ieri sera aveva fatto capire di non volerla giocare questa partita.

MATTEO ARNALDI b. ALEXANDER BUBLIK 6-4 6-1! Prima pesante e vola via la risposta del kazako. Domina l’azzurro contro una versione tutt’altro che professionale del n.18 al mondo.

40-30 MATCH POINT ARNALDI! L’azzurro costruisce alla grande il punto e chiude con la volée facile nei pressi della rete.

30-30 Errore con il dritto in uscita dal servizio del n.38 al mondo.

30-15 Continua la faida di Bublik con il giudice di sedia, intanto il n.18 sbaglia anche questa risposta.

15-15 Arnaldi non deve guardare quello che sta succedendo dall’altra parte della rete, risposta del kazako di rovescio che vola via.

15-0 Continua a lamentarsi contro non si sa chi Bublik. che trova una risposta vincente tirando una sassata.

5-1 BREAK ARNALDI! Va a segno l’azzurro alla quinta chance. Bublik tira a tutta la seconda e il successivo dritto, che finisce però in corridoio. L’italiano va a servire per il terzo turno, e fino ad adesso è stato impeccabile a rimanere sempre con la testa nel match.

40-AD Palla break Arnaldi. Doppio fallo da destra del n.18 al mondo.

40-40 Si sfoga il kazako che lascia andare un dritto incrociato vincente pazzesco in uscita dal servizio.

40-AD Palla break Arnaldi! Altro errore vistoso di Bublik che chiede la ripetizione del punto per “aver perso il gommino”.

40-40 Passeggiata a rete sulla seconda del n.18 al mondo, risposta vincente dell’italiano.

AD-40 Difende bene la rete Bublik, non riesce a passare l’azzurro che forse sbaglia la direzione del primo passante.

40-40 Peccato, seconda aggredibile ma la risposta di Arnaldi si ferma in rete.

40-AD Sbaglia ancora Bublik. Seconda palla del 5-1 per Matteo.

40-40 Servizio vincente Bublik, il kazako sta servendo 5″ dopo la fine del punto.

40-AD PASSANTE MERAVIGLIOSO DI ROVESCIO DELL’AZZURRO! PALLA BREAK!

40-40 Smash colpito malamente dal kazako, che si sta lasciando completamente andare.

40-30 Servizio da sotto di Bublik, aggredisce Matteo e poi il suo avversario sbaglia il passante.

40-15 Accelera bene con il dritto il kazako.

30-15 Servizio vincente del n.18 al mondo.

15-15 Carica la risposta Arnaldi, che poi colpisce con l’attacco di dritto incrociato a campo aperto.

15-0 ACE Bublik, il primo del set e il quinto del match.

4-1 GAME ARNALDI! Cancellando tre palle break l’azzurro conferma il vantaggio. Questa volta il vincente tentato in risposta dal kazako non trova il campo.

AD-40 Ancora un punto diretto con il servizio, con la concentrazione di Matteo che si oppone ad un atteggiamento un po’ lascivo del suo avversario.

40-40 Sulla riga la risposta d’incontro con il rovescio lungolinea di Bublik.

AD-40 Vantaggio interno, con una bordata al centro l’italiano ha la prima chance per rimanere avanti di un break.

40-40 E’ andata bene. Non è risolutivo con lo smash Arnaldi, e il pallonetto difensivo di Bublik è fuori di un soffio.

40-AD Terza occasione per il kazako, grave questo errore con il dritto da metà campo in uscita dal servizio dell’azzurro.

40-40 ACEEEEEEEEE ARNALDI! Traiettoria ad uscire, si salva per il momento con grande personalità il classe 2001.

30-40 Servizio vincente al centro in questo caso di Arnaldi, rimane una chance da annullare.

15-40 Due palle break Bublik! Il kazako rimane vicino al campo e tira una fucilata di rovescio dopo una seconda decisamente attaccabile.

15-30 Vitale l’aiuto del servizio, eccezionale la prima esterna da destra del n.38 al mondo.

0-30 Attenzione, rovescio in uscita dal servizio che non passa la rete del 2001 azzurro. Game che diventa fondamentale questo.

0-15 Primo errore dall’alto di Arnaldi, che mette in rete lo smash dopo un’ottima prima.

3-1 Game Bublik! Con il dritto in contropiede in uscita dal servizio il ventiseienne smuove il punteggio in questo secondo set.

40-15 Servizio vincente del n.18 al mondo.

30-15 Continua a tirare ogni palla al massimo con il dritto Bublik, non regge il muro difensivo dell’italiano.

15-15 Viene ancora avanti sulla seconda il kazako consegnandosi al suo avversario, non se lo lascia ripetere due volte Arnaldi che passa con il rovescio lungolinea.

15-0 A tutto braccio Bublik, non regge l’urto della sassata di dritto l’azzurro.

3-0 Game Arnaldi! Consolida il vantaggio l’azzurro. Risposta fuori dalle recinzioni di Bublik, non bisogna calare l’attenzione e si deve provare ad arrivare al traguardo il prima possibile.

40-15 Bravissimo Matteo che aspetta di vedere il movimento del suo avversario e poi piazza il vincente di dritto in contropiede.

30-15 Largo il dritto incrociato dell’azzurro, uno dei rari errori in palleggio del suo match.

30-0 Arnaldi mostra le sue doti fisiche e praticamente in spaccata recupera un’accelerazione micidiale di rovescio del suo avversario, che poi gioca un’altra inspiegabile palla corta.

15-0 Sbaglia il passante Bublik dopo aver indovinato l’angolo dell’attacco del classe 2001 in uscita dal servizio.

2-0 BREAK ARNALDI! Serve & volley disastroso del n.18 al mondo su una seconda tutt’altro che perfetta, risponde nei piedi l’azzurro che deve chiudere il prima possibile, senza far entrare Bublik nel match.

30-40 Palla break Arnaldi! Si difende con le unghie Matteo, poi il ventiseienne vuole uscire dallo scambio ma manda in rete la smorzata.

30-30 Prima al centro vincente del kazako, non passa la risposta dell’azzurro.

15-30 Arriva il servizio a dare una mano al n.18 al mondo in un momento delicato.

0-30 Completamente fuori giri con il dritto Bublik in uscita dal servizio, peso del corpo distribuito male e poca attenzione nella preparazione del colpo.

0-15 BRAVO ARNALDI! L’italiano sfida sul suo campo il kazako, lo chiama a rete e poi lo passa con il rovescio lungolinea.

1-0 Game Arnaldi! ACE dell’azzurro, che soffrendo tiene un fondamentale turno di battuta d’apertura del secondo set.

AD-40 Il classe 2001 continua a tenere alta la velocità della pallina sul suo dritto, poi è attentissimo con uno smash tutt’altro che scontato.

40-40 Colpisce la riga di fondo in risposta Bublik, non riesce a gestire il colpo successivo l’italiano.

AD-40 Vantaggio interno, questa volta la smorzata di Arnaldi è vincente, tocco di fino con il dritto per l’azzurro.

40-40 Intuisce in anticipo le intenzioni dell’azzurro Bublik, che inizia prima a correre in avanti e gioca un dritto lungolinea sulla palla corta di Matteo.

AD-40 Solidissimo da fondo il classe 2001, che insiste per tutto lo scambio sul dritto del suo avversario. Il primo a sbagliare è il n.18 del ranking ATP.

40-40 Incrocio delle righe colpito dal kazako con una risposta di dritto che sembrava quasi essere stata buttata via.

40-30 Martella con il dritto dal fondo del campo Arnaldi, che muove da una parte all’altra il suo avversario provocandone l’errore.

30-30 Punto delicato e risolto con grande disinvoltura dal dritto vincente in contropiede del n.38 al mondo.

15-30 Secondo errore consecutivo di Arnaldi, questa volta colpito male il dritto.

15-15 Risposta profonda di Bublik, colpisce in precario equilibrio l’azzurro che sbaglia.

15-0 Riprende da dove aveva finito l’italiano, prima vincente e servizio che continua a dare risposte importanti.

SECONDO SET, Arnaldi al servizio

23.09 Aveva iniziato bene Bublik il match, trovando il break e rimanendo sempre con la testa sulla partita. E’ bastato un passaggio a vuoto per farlo quasi uscire dalla partita. Due doppi falli nel decimo game per il kazako, che ha anche spesso abusato della palla corta. Bene così, con l’azzurro che ne ha approfittato, ha giocato bene e si porta a casa il primo parziale.

6-4 SET ARNALDI!!!! COSA HA FATTO MATTEO?!?! Recupero prodigioso sulla smorzata in salto di un Bublik svogliato, c’è il break che vale il primo set.

30-40 SET POINT ARNALDI! Doppio fallo Bublik, che ci ha abituato a queste situazioni.

30-30 Prende l’iniziativa con la prima il kazako che conclude il punto con uno smash imprendibile.

15-30 Servizio vincente del n.18 al mondo che va molto veloce tra un punto e l’altro.

0-30 Bravissimo Arnaldi, super corsa in avanti sulla smorzata di Bublik e scelta oculata con un lob millimetrico. Poi è facile la chiusura sopra la rete.

0-15 Doppio fallo Bublik, il terzo del match. Brutto lancio di palla e seconda che esce di metri.

5-4 Game Arnaldi! Servizio, attacco con il dritto ad aprire dal centro del campo e delicato smash chiuso senza nessun patema. Sta giocando bene il classe 2001 in questo primo set.

40-30 Coraggio e talento per l’azzurro che avanza dopo il servizio e da metà campo non lascia scampo con il suo attacco.

30-30 Era l’italiano ad avere in mano le operazioni di questo scambio, peccato per il brutto dritto affossato in rete.

30-15 Non prepara bene il colpo il kazako che quasi stecca con il dritto.

15-15 Nastro beffardo che mette in difficoltà Arnaldi, l’azzurro perde completamente il controllo dell’accelerazione incrociata di dritto.

15-0 Funzionano a meraviglia i due servizi, terzo ACE della partita anche per Arnaldi, che restituisce il favore al centro.

4-4 Game Bublik! Quarto ACE del kazako, che tira una mina sulla riga centrale.

40-15 Vola via anche da sinistra la risposta dell’azzurro, che aveva fatto due passi avanti sulla seconda.

30-15 Fuori giri con la risposta Arnaldi.

15-15 Pazzia del kazako che tira fuori una smorzata assurda su una sassata in risposta.

0-15 Ci prova con un tweener Bublik a difendersi ma non riesce la magia. Pregevole il tocco di fino di Arnaldi ad alzare un pallonetto perfetto nei pressi della rete.

4-3 Game Arnaldi! Non riesce a gestire la risposta Bublik, prosegue il match sul filo dell’equilibrio dopo break e contro break iniziale.

40-15 Ancora una sassata al centro con il servizio, volano via veloce i game in questo frangente, pochi scambi.

30-15 Rimedia subito con una grande prima e il pugnetto l’azzurro, che è super presente sul campo.

15-15 Arriva il secondo doppio fallo della partita anche per Matteo.

15-0 Insiste Arnaldi sul dritto del suo avversario, sicuramente il punto più debole del suo arsenale.

3-3 Game Bublik! Il kazako si aggrappa al servizio e con un’altra prima di sostanza pareggia i conti.

AD-40 Vantaggio interno, servizio vincente.

40-40 RISPOSTA MICIDIALE DI ARNALDI! Su una seconda attaccabile è invece impeccabile l’azzurro a scaraventare un dritto incredibile lungolinea.

40-30 Doppio fallo Bublik, seconda sbagliata in lunghezza.

40-15 Il ventiseienne ripara con un punto diretto dal servizio.

30-15 Colpisce malissimo qui il n.18 al mondo il dritto in uscita dal servizio.

30-0 Smorzata giocata con grande sensibilità dal kazako per uscire da uno scambio duro, poi pallonetto millimetrico sul quale la veronica di Arnaldi non trova il campo.

15-0 ACE Bublik, il terzo del suo match.

3-2 Game Arnaldi! Tiene con autorità il servizio il classe 2001, che è un gatto nel prendere la rete e chiudere con la volée di rovescio dopo la prima esterna.

40-15 Variazione con lo slice di Arnaldi che accorcia la traiettoria, non arriva bene Bublik sulla pallina.

30-15 Sbaglia in questa circostanza l’azzurro con il rovescio.

30-0 Comanda l’azzurro sulla diagonale di dritto, arriva l’errore del kazako.

15-0 Bravissimo Matteo a lasciare rimbalzare il lob tirato su da Bublik e a chiudere con un comodo smash a rimbalzo.

2-2 Break Arnaldi! Ecco subito il primo passaggio a vuoto del n.18 del mondo, l’azzurro indovina l’angolo dell’attacco del suo avversario, mette la racchetta e trova un meraviglioso passante incrociato.

40-AD Doppio fallo Bublik e nuova chance per rientrare subito per Matteo.

40-40 Il kazako si apre il campo con il servizio e chiude con lo smash in sicurezza.

30-40 Palla break Arnaldi! Grande risposta dell’azzurro e non controlla il colpo successivo Bublik.

30-30 Secondo errore consecutivo del kazako, che affossa malamente il rovescio in rete, dopo aver preso una riga in uscita dal servizio.

30-15 Palla corta in uscita dal servizio senza troppo senso del n.18 al mondo.

30-0 Scalda il braccio al servizio il kazako, che sembra essere entrato in campo molto centrato.

15-0 ACE Bublik, favolosa prima con traiettoria ad uscire imprendibile.

1-2 Break Bublik! Brutto errore con il rovescio in palleggio del classe 2001, c’è subito l’allungo del kazako.

30-40 Si aggrappa al servizio l’azzurro per rimanere in vita.

15-40 Due palle break Bublik. Scambio insidioso sulla diagonale di rovescio, il kazako è il primo ad uscire dagli schemi con il cambio in lungolinea, da quel momento l’inerzia dello scambio è a suo favore e costringe l’azzurro all’errore.

15-30 Aggressivo Matteo in uscita dal servizio con il dritto dopo una buona prima, svantaggio dimezzato.

0-30 Non riesce la smorzata dell’azzurro, subito situazione di pericolo.

0-15 Molto aggressiva la seconda di Arnaldi, appena larga.

1-1 Game Bublik! Arnaldi vuole comandare tutti gli scambi, esce in lunghezza questo schiaffo al volo di dritto; ma l’atteggiamento è quello giusto contro il kazako.

40-15 Servizio vincente e punto diretto con il servizio per Bublik.

30-15 Stecca con il rovescio l’azzurro ma la palla rimane in campo, prosegue il punto e Matteo sbaglia il rovescio lungolinea.

15-15 Ottima risposta d’incontro del n.38 del mondo.

15-0 Scappa di poco il dritto di Arnaldi, che aveva tentato la soluzione incrociata vincente.

1-0 Game Arnaldi! Inizio convincente dell’italiano, rovescio in back in rete del kazako.

40-15 Ancora avanti il classe 2001, che gioca un dritto in controbalzo in campo aperto andando all’indietro e poi copre la rete in maniera meravigliosa con la volée di dritto.

30-15 Dritto in avanzamento e volée alta di rovescio, molto intraprendente l’azzurro ad andare a chiudere subito il punto a rete.

15-15 ACE Arnaldi, primo del match.

0-15 C’è un po’ di vento in Florida, niente a che vedere con le condizioni di ieri. Sta di fatto che questo dritto a sventaglio di Matteo viene spostato in corridoio.

PRIMO SET

22.27 Tutto è pronto a Miami, buon divertimento e buon tennis a tutti!

22.26 Il sorteggio è stato vinto da Arnaldi che ha deciso di iniziare al servizio, sarà quindi l’azzurro a battere per primo.

22.25 Giocatori già in campo, è in corso la fase di riscaldamento.

22.24 Alexander Bublik, attualmente al n.18 del ranking ATP, sta al contrario vivendo un anno iniziato con il piede giusto, e dopo la brutta sconfitta a Melbourne al primo turno è arrivato subito il titolo 250 a Montpellier, dove il kazako ha sempre, in tutte le partite, vinto in rimonta. Il classe 1997 è all’esordio a Miami, dopo aver perso a Indian Wells contro De Minaur.

22.22 Nell’ultimo periodo però l’azzurro sembra essere in ripresa, e alle vittorie convincenti contro Fritz, Van Assche e Fils (transalpino asfaltato all’esordio in Florida con un secco 6-3 6-4) si sono alternate battute d’arresto con Shelton e Alcaraz, strappando però un set ad entrambi e lasciando il campo con una buonissima prestazione, soprattutto contro lo spagnolo a Indian Wells.

22.20 Matteo Arnaldi, dopo una grande seconda parte d’annata culminata con il successo in Davis giocando da singolarista titolare, è leggermente più in difficoltà in questo 2024. Il ventitreenne italiano non vince infatti due partite consecutive da inizio gennaio, con alcune sconfitte inattese come quelle arrivate contro gli australiani Hijikata e Purcell.

22.18 Solidità e quadratura contro estro e imprevedibilità. Si potrebbe riassumere così la sfida che ci apprestiamo a vivere sul campo 5 di Miami.

22.16 Primo incontro tra i due giocatori sul circuito ATP, con in premio per il vincitore ai sedicesimi il canadese Denis Shapovalov, che ha appena sconfitto due set a zero il greco Stefanos Tsitsipas.

22.14 Ma questa ormai è storia del passato. Splende il sole a Miami e tra pochi minuti ci godremo una partita che ha tutti gli elementi per poter essere spettacolare!

22.13 Quasi surreale quello che è successo ieri sera. L’azzurro e il kazako sono scesi in campo, hanno effettuato il riscaldamento ma non hanno giocato neanche un punto. Era in arrivo un forte temporale, umidità altissima e le condizioni di campo e righe erano assai scivolose. Bublik è scappato appena ha potuto, Matteo voleva quasi iniziare. Da li a pochi minuti su tutti i campi il gioco è stato sospeso.

22.12 Amici di OA Sport, finalmente potrà iniziare Arnaldi-Bublik! Con più di 24 ore di ritardo, a quasi 23 dalla loro prima discesa in campo, tra pochi minuti i due giocatori inizieranno la loro sfida!

22.10 Griekspoor riesce a piegare la resistenza del giovane americano e vince la partita 6-3 al terzo. Per l’olandese ora al terzo turno ci sarà una sfida con un italiano, colui che uscirà vincitore dal derby Sinner-Vavassori.

21.26 Si va al terzo tra Griekspoor e Michelsen. L’americano ha vinto per nove punti a sette il tie break di un secondo set più regolare nel corso del suo svolgimento. Peccato che l’olandese ha avuto match point, con il servizio a favore, sul 6-4. Due doppi falli consecutivi hanno fatto rimanere in vita l’americano. C’è ancora da attendere per vedere l’azzurro in campo, che affronterà il kazako al termine di questo match.

20.24 Battaglia totale nel primo set tra l’olandese e lo statunitense, con il servizio che spesso non è stato un fattore. Dopo sei break su dodici game giocati (tre consecutivi negli ultimi tre) sul 6-6 la spunta Griekspoor, strappando il servizio sul proprio set point. Ricordiamo che dopo questo match toccherà al kazako e all’azzurro.

19.16 Finalmente ci siamo! Si può iniziare a giocare a Miami! Il meteo non dovrebbe più rappresentare un problema, sono entrati sul Campo numero 5 Tallon Griekspoor e Alex Michelsen. Al termine del match tra l’olandese e l’americano inizierà Arnaldi-Bublik!

19.00 Macchine asciugatrici e raccattapalle con aciugamani in azione sul campo numero 5. Non dovrebbe mancare molto alla ripresa del gioco, con l’acqua che sta lentamente sparendo. Grande lavoro e grande sforzo in Florida per iniziare una domenica stracolma di tennis!

18.27 La pioggia dà una tregua. Non è ancora scongiurato del tutto il pericolo acqua ma intanto sui campi si sta iniziando a procedere ad asciugare il tutto. Non viene dato un orario di partenza, le operazioni non saranno così celeri. Appena ci saranno novità vi informeremo!

17.42 La perturbazione inizia a lasciare Miami, nuovo rinvio, ma questa volta solo di trenta minuti. Il nuovo orario di inizio del gioco è infatti le 18.30 italiane.

16.40 Puntuale come un orologio svizzero è arrivata la notizia dello slittamento di un’altra ora. Si proverà ad entrare in campo alle 18.00. Verosimilmente, ci sarà da aspettare ancora un po’, ma nella serata italiana il meteo dovrebbe migliorare e si potrà finalmente iniziare a vedere del grande tennis.

15.48 Purtroppo il maltempo continua ad imperversare su Miami. Come da previsione sulla città della Florida continua a piovere copiosamente, e prima del pomeriggio americano le condizioni dovrebbero rimanere tali. Armiamoci di pazienza, intanto le comunicazioni parlano di un inizio del gioco spostato dalle 16 alle 17 italiane.

15.45 Buongiorno amiche ed amici di OA Sport e bentornate/i alla DIRETTA LIVE del match tra Matteo Arnaldi e Alexander Bublik, valevole per il secondo turno dell’ATP Masters 1000 di Miami 2024.

5.39 La partita tra Arnaldi-Bublik si giocherà oggi (sabato 23 marzo) e sarà la seconda dalle 16.00, comunque non prima delle 17.00.

1.35 Amici di OA Sport grazie per averci seguito fino a questo punto, buonanotte a tutti. Rimanete sul nostro sito per tutte le informazioni, nuovo orario e campo del match tra l’azzurro e il kazako (oltre a quelli di tutti gli altri italiani). Ci sentiamo nelle prossime ore con la speranza di poter finalmente assistere al match!

1.34 E infatti ecco arrivare la notizia ufficiale. L’ATP comunica che Arnaldi-Bublik è UFFICIALMENTE RINVIATA A SABATO 23 MARZO. Ora resta da capire l’ordine di gioco, per una giornata che annuncia assai intensa.

1.30 Continua a piovere copiosamente, terreno di gioco completamente allagato. Rimaniamo solo in attesa dell’inevitabile annuncio che per oggi si chiudono i battenti e si rinvia tutto a domani.

1.00 Rumore di pioggia incessante e campo sempre più coperto d’acqua. E’ scesa la notte a Miami, riprendere oggi sembra un’utopia.

0.50 Brutte notizie, con l’acqua che è arrivata a bagnare tutto il campo 5, e anche in abbondanza.

0.47 Qualcosa si muove sugli altri campi, con il giudice di sedia della sfida tra Paolini e Volynets che prova a testare le righe. Non piove al momento, ma l’umidità rende impraticabile il cemento americano. Su quello di Bublik-Arnaldi non c’è anima viva, e ci sarebbe da convincere il kazako a tornare in queste condizioni…

0.30 Gioco sospeso su tutti i campi. Sono le 19.30 a Miami, immaginare una ripresa del gioco per oggi risulta assai complicato.

0.27 Scendono le tenebre sui campi intorno all’Hard Rock Stadium, le previsioni sono tutt’altro che promettenti. Rimaniamo comunque in attesa di aggiornamenti ufficiali da parte della direzione del torneo.

0.25 Piano piano gioco che si interrompe su tutti i campi, è in arrivo un altro temporale e con l’umidità pazzesca di Miami basta anche solo qualche goccia per rendere i campi pericolosi.

0.23 GIOCATORI CHE ESCONO DAL CAMPO, GIOCO UFFICIALMENTE SOSPESO! Falso allarme e nulla di fatto in questo primo tentativo di iniziare il match per quella che potrebbe essere una lunga nottata. Bublik ha fatto di tutto per uscire, alla fine Matteo si è dovuto accodare al suo avversario non troppo volentieri.

0.23 Si avvicina ora l’azzurro al centro del campo a capire cosa succede, mentre Alexander si prende il borsone ed esce dal campo.

0.22 Con ampi gesti Bublik continua a far intendere che se fosse per lui uscirebbe subito dal campo, il kazako continua a mimare un campo troppo scivoloso e quindi pericoloso per iniziare. Mentre Arnaldi ha la racchetta in mano ed è pronto per iniziare.

0.21 Hanno smesso di palleggiare i due giocatori, non inizia il match per ora sul campo 5.

0.20 Sta per volgere al termine il riscaldamento con le luci che si accendono a Miami, arriva la sera anche in Florida. Sul centrale il gioco è momentaneamente interrotto, mentre Bublik continua ad andare a lamentarsi con un supervisor che è arrivato anche sul campo 5.

0.16 Si procede al sorteggio e inizia il riscaldamento, anche se Bublik ha più volte alzato lo sguardo e fatto capire al giudice di sedia il suo disappunto.

0.15 ATTENZIONE! GOCCE DI PIOGGIA! I due giocatori sono al centro del campo con l’arbitro che discutono sul da farsi.

0.14 Ecco Bublik e Arnaldi effettuare il loro ingresso in campo, palme che si piegano a metà e condizioni veramente al limite, ma nonostante tutto c’è comunque qualche tifoso seduto sulle tribune.

0.12 Nell’ultimo periodo però l’azzurro sembra essere in ripresa, e alle vittorie convincenti contro Fritz, Van Assche e Fils (transalpino asfaltato all’esordio in Florida con un secco 6-3 6-4) si sono alternate battute d’arresto con Shelton e Alcaraz, strappando però un set ad entrambi e lasciando il campo con una buonissima prestazione, soprattutto contro lo spagnolo a Indian Wells.

0.10 Matteo Arnaldi, dopo una grande seconda parte d’annata culminata con il successo in Davis giocando da singolarista titolare, è leggermente più in difficoltà in questo 2024. Il ventitreenne italiano non vince infatti due partite consecutive da inizio gennaio, con alcune sconfitte inattese come quelle arrivate contro gli australiani Hijikata e Purcell.

0.08 Solidità e quadratura contro estro e imprevedibilità. Si potrebbe riassumere così la sfida che ci apprestiamo a vivere a Miami.

0.06 Primo incontro tra i due giocatori sul circuito ATP, con in premio per il vincitore ai sedicesimi uno tra Tsitsipas e Shapovalov. Una giornata molto difficile in Florida, che però ha riservato questa quasi insperata finestra di tennis. Condizioni comunque molto difficili, con tantissimo vento (anche a folate), che rendono complicato il gioco.

0.03 Con nuvole minacciose che si avvicinano nella zona dell’Hard Rock Stadium, tra poco scenderanno in campo l’azzurro e il kazako per il loro match di secondo turno.

0.01 Buonanotte amici di OA Sport! E benvenuti finalmente alla DIRETTA LIVE di Arnaldi-Bublik! Humbert ha chiuso il match con Van De Zandschulp 6-4 6-3, tremando un po’ nel turno di servizio che valeva la partita.

23.19 Il francese Ugo Humbert ha vinto il primo set con il punteggio di 6-4, ottenendo il break decisivo nel decimo e ultimi gioco del parziale. Appena finirà questa sfida sarà il momento di Arnaldi-Bublik, con uno sguardo sempre al cielo, che per ora lascia ancora giocare.

22.35 Dopo una lunga fase di riscaldamento, in cui erano spuntati dei timidi raggi di sole ora prontamente spariti, si inizia a giocare anche sul campo 5. Vediamo questa finestra effettivamente quanto tennis ci darà da vedere. Ricordiamo che al termine di questo match scenderanno in campo Arnaldi e Bublik.

22.20 Si è aperta una finestra quasi insperata a Miami, e si inizia finalmente a giocare su diversi fronti. Sul campo 5 però i giocatori devono ancora effettuare il loro ingresso in campo. Arnaldi, dopo il turbinio di spostamenti, sarà il secondo match di giornata ed inizierà il suo secondo turno al termine del confronto tra Humbert e Van De Zandschulp.

21.40 La novità è che ha smesso di piovere, ma prima di avviare gli incontri servirà tempo, in riferimento all’asciugatura dei campi. Da capire poi se si sta parlando di una schiarita momentanea o meno.

20.43 Inizio dei match ottimisticamente rimandato alle 21:30. Diciamo ottimisticamente perché non c’è una singola speranza che inizino.

20.03 Piove non poco a Miami e il programma di questo incontro è destinato a slittare. L’organizzazione ha comunicato che gli incontri inizieranno non prima delle ore 20.30 italiane.

19.30 Piove non poco a Miami e il programma di questo incontro è destinato a slittare. L’organizzazione ha comunicato che gli incontri inizieranno non prima delle ore 20.00 italiane.

Buongiorno amiche ed amici di OA Sport e benvenute/i alla DIRETTA LIVE del match tra Matteo Arnaldi e Alexander Bublik, valevole per il secondo turno dell’ATP Masters 1000 di Miami 2024. Primo incontro tra l’azzurro e il kazako sul circuito ATP, con in premio per il vincitore ai sedicesimi uno tra Tsitsipas e Shapovalov.

Solidità e quadratura contro estro e imprevedibilità. Si potrebbe riassumere così la sfida che ci apprestiamo a vivere a Miami. Prima di tutto però attenzione alle previsioni meteo, che sono tutt’altro che rosee; dovunque si guardi la possibilità di piogge e temporali supera il 50%, quindi sarà assolutamente un fattore da tenere in considerazione. Matteo Arnaldi, dopo una grande seconda parte d’annata culminata con il successo in Davis giocando da singolarista titolare, è leggermente più in difficoltà in questo 2024. Il ventitreenne italiano non vince infatti due partite consecutive da inizio gennaio, con alcune sconfitte inattese come quelle arrivate contro gli australiani Hijikata e Purcell.

Nell’ultimo periodo però l’azzurro sembra essere in ripresa, e alle vittorie convincenti contro Fritz, Van Assche e Fils (transalpino asfaltato all’esordio in Florida con un secco 6-3 6-4) si sono alternate battute d’arresto con Shelton e Alcaraz, strappando però un set ad entrambi e lasciando il campo con una buonissima prestazione, soprattutto contro lo spagnolo a Indian Wells. Alexander Bublik, attualmente al n.18 del ranking ATP, sta al contrario vivendo un anno iniziato con il piede giusto, e dopo la brutta sconfitta a Melbourne al primo turno è arrivato subito il titolo 250 a Montpellier, dove il kazako ha sempre, in tutte le partite, vinto in rimonta. Il classe 1997 è all’esordio a Miami, dopo aver salutato Indian Wells al terzo turno per mano di De Minaur. Una partita dal pronostico aperto, che l’azzurro può giocarsi alla pari per regalarsi una nuova svolta. 

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del match tra Matteo Arnaldi e Alexander Bublik, valevole per il secondo turno dell’ATP Masters 1000 di Miami 2024. La partita tra l’azzurro e il kazako è la terza a partire dalle 11.00 locali (le 16.00 italiane) sul campo 5. Giornata che verrà aperta dall’intrigante Humbert-Van de Zandschulp, e poi proseguirà con la sfida tra il teutonico Koepfer e l’argentino Baez. Ovviamente uno sguardo sarà sempre verso il cielo e se il meteo permetterà di giocare. Buon divertimento e buon tennis a tutti!