Seguici su

Ginnastica e cultura fisica

Ginnastica ritmica, Farfalle terze a metà gara con l’esercizio più difficile. Italia all’inseguimento in Coppa del Mondo

Pubblicato

il

Farfalle Italia ritmica
Farfalle ritmica / Foto: Photo LiveMedia/Luca Agati

L’Italia si trova al terzo posto al termine della prima parte dell’all-around a squadre che ha aperto la prima tappa della Coppa del Mondo 2024 di ginnastica artistica. Al Palaio Faliro di Atene (Grecia) le Farfalle hanno infatti commesso delle sbavature durante il loro esercizio con i cinque cerchi e hanno totalizzato il punteggio di 34.300. Un vero peccato perché Alessia Maurelli e compagne hanno portato in gara delle difficoltà disarmanti (addirittura 19.900 il D Score, il più alto della giornata), ma purtroppo l’esecuzione non è stata delle migliori (6.250).

Le ragazze di Emanuela Maccarani erano alla prima vera uscita internazionale della stagione dopo il bilaterale di Desio contro la Francia e hanno mostrato il nuovo esercizio davanti alla giuria internazionale, muovendo i primi veri passi verso le Olimpiadi di Parigi 2024. Le potenzialità sono indubbiamente enormi, occorrerà perfezionare vari dettagli per confezionare la prova di lusso quando ce ne sarà davvero bisogno.

Al comando Israele con 35.550 (19.500 il D Score, 7.700 per l’esecuzione), con margine nei confronti della Cina (34.900, 18.8 di D Score). La nostra Nazionale si è comunque lasciata alle spalle la Germania (34.000) e una spenta Bulgaria (32.200), anch’essa incappata in troppi errori. Le azzurre torneranno in pedana domani per esibirsi con palle e clavette, inseguendo una non semplice rimonta e provando a salire sul podio del concorso generale (unica prova presente ai Giochi, le finali di specialità non sono inserite nel programma a cinque cerchi).

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online