Seguici su

Basket

NBA, risultati della notte (25 febbraio): un bel Fontecchio non basta ai Pistons. Vincono Celtics e Timberwolves

Pubblicato

il

Jaylen Brown
Jaylen Brown / LaPresse

Sono appena tre le partite disputate stanotte per quel che riguarda la NBA, in un momento nel quale iniziano seriamente a delinearsi tutte le prospettive che portano verso i playoff e i play-in. Per tutte le franchigie si avvicinano le 60 partite. Andiamo a scoprire cos’è successo nelle scorse ore.

Gli Orlando Magic (32-25) fanno un po’ troppa fatica contro i Detroit Pistons (8-48), ma alla fine a tirarli fuori dai guai è Paolo Banchero, che sulla sirena mette i due (+1) punti che portano al 109-112 finale. 15 punti per lui, otto gli uomini in doppia cifra per i Magic, mentre per i Pistons non bastano i 26 di Cade Cunningham e i 17 di un ottimo Simone Fontecchio, oramai costantemente tra i migliori di squadra da quanto è arrivato a Detroit.

Dove vedere in tv Ungheria-Italia di basket oggi: orario, programma, canale, streaming

Ottava vittoria consecutiva per i Boston Celtics (45-12), che usano molto bene il terzo quarto per sconfiggere i New York Knicks (34-23) con il punteggio di 102-116. Serata da 30 punti per Jaylen Brown, cui si uniscono Kristaps Porzingis e Jayson Tatum con 22 e 19 rispettivamente. Per i Knicks 34 di Jalen Brunson.

I Minnesota Timberwolves (40-17) non si fanno troppi problemi nel superare i Brooklyn Nets (21-35). 101-86 al termine dei 48 minuti, soprattutto grazie alla seconda metà di gara e all’ottima interpretazione della situazione da parte del duo Anthony Edwards-Karl-Anthony Towns. Per i due ci sono rispettivamente 29 e 28 punti, mentre per i Nets il massimo lo fa registrare Cam Thomas con 18.

RISULTATI DELLA NOTTE NBA

Detroit Pistons-Orlando Magic 109-112
New York Knicks-Boston Celtics 102-116
Minnesota Timberwolves-Brooklyn Nets 101-86