Seguici su

Pallanuoto

Pallanuoto, domani la Champions League: Brescia, vincere e sperare. Per Recco tutto facile

Pubblicato

il

Pro Recco

Si giocano domani i match delle squadre italiane per quanto riguarda il sesto turno del girone preliminare della Champions League di pallanuoto al maschile.

Sorti ancora in ballo per l’AN Brescia che affronta in casa, alla Mompiano, la Steaua Bucarest con l’obiettivo di vincere e sperare: fondamentale infatti la sconfitta del Sabadell in casa con il Novi Beograd per puntare al passaggio del turno per la banda di Sandro Bovo. In ogni caso il match degli iberici si disputerà al mattino, dunque a risultato acquisito la squadra italiana saprà cosa avrà in palio.

La sera discorso diverso per una Pro Recco già certa del primo posto nel proprio raggruppamento: trasferta in Grecia contro l’Olympiacos con l’obiettivo di restare ancora imbattuti quest’anno.

A dichiararlo è Giacomo Cannella nelle parole pre partita: “Siamo primi aritmeticamente ma comunque vogliamo mantenere l’imbattibilità in Europa ed in Italia, punteremo a fare il nostro meglio. Sono una squadra completa, hanno molti punti di forza, ma ci faremo trovare pronti. Vedremo come sarà il sorteggio e ci prepareremo verso le finali”. 

Foto: LiveMedia/Bianca Simonetti