Seguici su

Live Sport

LIVE Civitanova-VK Lvi Praga 3-0, Champions League volley in DIRETTA: quarti di finale ipotecati dalla Lube

Pubblicato

il

Lube Civitanova

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.12 La nostra Diretta LIVE si chiude qui, noi di OA Sport vi ringraziamo e vi auguriamo un buon proseguimento di serata.

22.11 Con questo risultato, la Lube ha ipotecato la prima posizione nel girone E. Infatti, i marchigiani hanno ora un vantaggio di otto lunghezze su Praga, nove sui belgi del Maaesik e undici sui romeni dell’Arcada Galati: queste ultime due formazioni sono ancora in campo sul punteggio di un set pari.

22.08 Mattia Bottolo è stato premiato l’MVP della sfida odierna: il classe 2000 azzurro, entrato in campo al posto di uno spento Nikolov all’inizio del secondo set, ha messo a segno 8 punti, tra cui spicca quello decisivo che ha di fatto chiuso i conti del match. Ottime prove in attacco anche per Lagumdzija (15 punti) e Yant (13 punti).

22.06 Vittoria di peso per la Cucine Lube Civitanova, che con il punteggio di 3-0 (25-20, 25-23, 25-23) schianta Praga e cala il poker in Champions League. Con il successo sui cechi, i ragazzi di Blengini hanno conquistato il quarto centro su quattro incontri nella massima competizione europea, sebbene la formazione di Juan Manuel Barrial abbia fatto sudare parecchio i marchigiani, specialmente negli ultimi due parziali.

25-23 ACEEEEEE BOTTOLOOOOOOOOO! VINCE LA LUBE! CIVITANOVA-PRAGA 3-0!

24-23 Primo tempo a segno per Anzani, match point Civitanova!

23-23 Appoggio vincente di Madsen in palleggio, c’è il pareggio.

23-22 Ace Vodicka.

23-21 Sbaglia dai nove metri Lagumdzija.

23-20 Errore anche per Vodicka da zona 2, la Lube ringrazia.

22-20 Non trova le mani del muro Kollator, break fondamentale strappato da Civitanova.

21-20 Vola via la battuta di Kollator.

20-20 Bottolo trattiene troppo il pallone, punto a Praga.

20-19 Passa la diagonale inside-out di Kollator.

20-18 Implacabile Chinenyeze con il primo tempo.

19-18 Errore dai nove metri anche per Yant.

19-17 Si ferma in rete la battuta di Madsen.

18-17 Madsen sfonda il muro di Civitanova da zona 2.

18-16 Passa la soluzione in primo tempo di Chinenyeze.

17-16 Sbaglia da zona 2 Yant.

17-15 Attacco in primo tempo che va a segno di McCarthy.

17-14 Trova le mani del muro Lagumdzija.

16-14 Primo tempo vincente per Crer.

16-13 Sbaglia dai nove metri Vodicka.

15-13 Muro Vodicka.

15-12 ACE LAGUMDZIJAAAAA!

14-12 Crer trattiene troppo il pallone, punto a Civitanova.

13-12 Si schianta in rete la battuta di Kollator.

12-12 Muro Crer, Praga pareggia i conti.

12-11 Esce la battuta di Chinenyeze.

12-10 A segno con un prepotente primo tempo Chinenyeze.

11-10 Ace numero cinque del match per McCarthy.

11-9 Mani out di Kollator da posto 2.

11-8 Pipe devastante di Yant da zona 6!

10-8 Mette a terra il pallone Chinenyeze con il primo tempo.

9-8 Sfonda il muro da zona 2 Madsen.

9-7 A segno con la diagonale Yant.

8-7 Trova le mani del muro Kollator.

8-6 Mani out di Anzani dal centro.

7-6 Passa l’uscita lungolinea di Kollator dai tre metri.

7-5 Attacco vincente di Lagumdzija dalla seconda linea.

6-5 Primo tempo vincente per Crer.

6-4 MUROOO ANZANIIIII!

5-4 Risponde da far suo Bottolo con l’accelerazione vincente da zona 4.

4-4 Mani out di Kollator da zona 2.

4-3 Questa volta il canadese sbaglia la battuta.

3-3 Quarto ace del match per McCarthy.

3-2 Sfonda le mani del muro Madsen dalla seconda linea.

3-1 ACE YANTTTTT!

2-1 Out la battuta di Madsen.

1-1 Trova le mani del muro McCarthy.

1-0 Pipe vincente per Bottolo!

TERZO SET

21.33 Un parziale molto complicato per la Lube, bravissima a girare a suo favore l’andamento del set per portarsi sul 2-0. Infatti, i ragazzi di Blengini si sono trovati sotto di sei lunghezze, ma trainati da Yant e Lagumdzija i marchigiani sono riusciti a rimontare gli avversari. Da segnalare gli otto errori al servizio per Civitanova in questo set.

25-23 Lagumdzija non trema e consegna il secondo set alla Lube con l’uscita vincente in diagonale da zona 2! CIVITANOVA-PRAGA 2-0!

24-23 Errore di Anzani con il primo tempo, attenzione.

24-22 Passa l’accelerazione di Schouten dalla seconda linea.

24-21 Rimane in campo la diagonale strettissima di Lagumdzija, tre set point per i padroni di casa.

23-21 Mani out di Estrada.

23-20 Errore in palleggio per Praga, punto messo a segno da Balaso!

22-20 Diagonale vincente di Estrada.

22-19 A segno con la pipe Bottolo.

21-19 Errore al servizio per Anzani.

21-18 Spettacolare l’uscita in diagonale trovata da Lagumdzija dalla seconda linea.

20-18 Mani out di Yant da zona 4.

19-18 A segno McCarthy con il primo tempo.

19-17 Si insacca la pipe di Bottolo tra il muro di Praga e la rete.

18-17 Attacco vincente di Yant, giocato con la mano debole!

17-17 MANI OUT DI YANT! Lube che ha rimontato sei lunghezze di svantaggio! Time out Praga.

16-17 Larga l’uscita con la parallela di Madsen.

15-17 Diagonale vincente di Yant!

14-17 Vola via la battuta di Kollator.

13-17 Passa l’uscita lungolinea di Kollator.

13-16 Mani out di Bottolo da zona 4.

12-16 A segno Crer con il primo tempo.

12-15 ACE MOTZOOO!

11-15 Primo tempo vincente di Chinenyeze.

10-15 Mani out di Estrada.

10-14 Passa l’attacco di Bottolo da zona 4.

9-14 Errore al servizio per Schouten.

8-14 Muro Crer su Lagumdzija, inerzia del match che è completamente girata in favore di Praga.

8-13 Sfonda le mani del muro Estrada.

8-12 A segno Lagumdzija con l’attacco lungolinea.

7-12 Ace McCarthy, Blengini chiama time-out.

7-11 Sbaglia dai nove metri Diamantini.

7-10 Trova le mani del muro Lagumdzija.

6-10 Ace Madsen.

6-9 Si ferma in rete la battuta di Bottolo.

6-8 Decolla l’attacco tentato da Madsen.

5-8 Diagonale vincente di Bottolo da zona 4.

4-8 Fuori l’attacco di Lagumdzija, partenza negativa per la Lube in questo set.

4-7 Muro McCarthy, ancora una volta su un attacco tentato da Nikolov.

4-6 Mani out di Madsen.

4-5 Passa la diagonale di Lagumdzija.

3-5 Muro Crer.

3-4 Si ferma in rete il servizio di Estrada.

2-4 Sbaglia la battuta anche Yant.

2-3 Errore dai nove metri per Schouten.

1-3 Sbaglia la misura dell’attacco in primo tempo Chinenyeze.

1-2 Esce di poco la battuta di De Cecco.

1-1 Mani fuori di Yant da zona 4.

0-1 Chiude l’attacco in diagonale Estrada.

SECONDO SET

21.01 Una Civitanova convincente quella vista nel set d’apertura della sfida con Praga. I marchigiani hanno conquistato senza particolari fatiche il parziale, portandosi avanti nel punteggio. Miglior marcatore del set è stato Lagumdzija, autore di sei punti in attacco.

25-20 Primo tempo vincente per Chinenyeze, la Lube conquista il primo parziale! CIVITANOVA-PRAGA 1-0!

24-20 Mani out di Estrada.

24-19 Errore dai nove metri per Motzo.

24-18 Non rimane in campo l’attacco tentato da Schouten, sei set point per la Lube.

23-18 Appoggio vincente di Yant.

22-18 Si ferma sul nastro il servizio di Kollator.

21-18 Out la battuta di Nikolov.

21-17 Il bulgaro si fa perdonare con una bella soluzione in diagonale da zona 4.

20-17 Se ne va l’attacco di Nikolov.

20-16 Si ferma sul nastro la battuta di Lagumdzija.

20-15 Passa l’uscita lungolinea di Lagumdzija dai tre metri.

19-15 MURO DE CECCOOO!

18-15 Trova le mani del muro Nikolov.

17-15 Mani out di Kollator da zona 2, Blengini chiama time-out.

17-14 Muro Crer, i cechi si stanno riportando sotto nel punteggio.

17-13 Primo tempo vincente per Crer.

17-12 Il cubano si riscatta con una splendida pipe.

16-12 Errore dai nove metri per Yant.

16-11 A segno Lagumdzija da zona 4.

15-11 Secondo ace consecutivo per il centrale di Praga.

15-10 Ace McCarthy.

15-9 Ottima soluzione trovata da Schouten con il pallonetto.

15-8 MURO LAGUMDZIJAAAA! Che parziale per Civitanova!

14-8 Chinenyeze punisce Praga dopo la ricezione sbagliata di Estrada.

13-8 Mani fuori di Yant da zona 4.

12-8 Questa volta va a segno lo schiacciatore di Praga da zona 2.

12-7 Largo l’attacco di Madsen.

11-7 Primo tempo vincente per Chinenyeze.

10-7 Parallela sensazionale trovata da Lagumdzija.

9-7 Passa l’attacco per vie centrali di Madsen.

9-6 Invasione del muro di Praga, punto a Civitanova.

8-6 Non perfetto il muro di Civitanova sull’attacco morbido di Madsen, punto che va a Praga.

8-5 Spettacolare l’uscita con la pipe di Yant.

7-5 Trova le mani del muro Schouten.

7-4 A segno Lagumdzija da zona 2.

6-4 Si ferma in rete il servizio di Schouten.

5-4 Rimane in campo il diagonale di Estrada Mazorra.

5-3 Out la difesa di De Cecco.

5-2 Vola via l’uscita dalla seconda linea di Schouten.

4-2 A segno Nikolov con un attacco di prima intenzione.

3-2 Passa la diagonale di Yant da zona 2.

2-2 In due tempi riesce McCarthy a schiacciare il pallone a terra.

2-1 ACE DE CECCO!

1-1 Questa volta il turco non sbaglia dalla seconda linea.

0-1 A segno Madsen con una difesa d’istinto sulla pipe di Lagumdzija.

PRIMO SET

20.33 Tutto pronto per il via dell’incontro.

20.31 Prima del via del match, ci sarà un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’attentato avvenuto questa mattina all’Università di Praga.

20.30 Ecco i sestetti iniziali delle due formazioni.

CIVITANOVA: Diamantini, De Cecco, Yant Herrera, Nikolov, Lagumdzija, Chinenyeze.

PRAGA: Schouten, Crer, Janouch, Estrada Mazorra, McCarthy, Madsen

20.27 Risuona al PalaCivitanova l’inno della Champions League.

20.26 Le due formazioni stanno per terminare il riscaldamento pre-partita, fra poco avrà inizio la cerimonia di presentazione del match.

20.25 Come detto in precedenza, le due squadre si sono già affrontate in questa stagione. Tre settimane fa, nella capitale della Cechia, si imposero senza appello i marchigiani, che espugnarono lo Sportovni hala Luziny per tre set a zero.

20.20 Dall’altra parte della rete ci sarà il VK Lvi Praga, squadra campione in carica della Repubblica Ceca. La compagine praghese non ha iniziato per niente male la stagione, visto che al momento occupano la prima posizione nel campionato locale, mentre in Champions, dopo un bel successo ottenuto sul Maaseik, sono arrivate due sconfitte per mano di Civitanova e Arcada Galati, quest’ultima abbastanza sorprendente per ciò che si è visto in queste settimane.

20.15 Partita già decisiva per il prosieguo del cammino europeo della formazione marchigiana, che con un successo potrebbe strappare la qualificazione ai quarti con due turni d’anticipo. La squadra di Gianlorenzo Blengini va alla caccia della quarta affermazione su quattro partite in Champions, un ruolino di marcia decisamente migliore rispetto a quello di campionato, dove la Lube è ferma in quinta posizione a -7 dalla vetta occupata dall’Itas Trentino.

20.10 Amici di OA Sport, buonasera e ben ritrovati alla Diretta LIVE di Civitanova-VK Lvi Praga, sfida valevole per il quarto turno del gruppo E della Champions League 2023-2024 di volley.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta LIVE di CivitanovaVK Lvi Praga, match valevole per la quarta giornata del girone E della Champions League 2023-2024 di volley. Incontro che può già risultare decisivo per i marchigiani, che con una vittoria in tre o quattro set potrebbero strappare la qualificazione ai quarti di finale con due turni d’anticipo.

La Lube, infatti, è pienamente al comando della classifica del raggruppamento: la formazione di Gianlorenzo Blengini ha un vantaggio di cinque lunghezze sugli avversari odierni, sei sui belgi del Maaseik e sette sull’Arcada Galati. Perciò, con un successo al meglio dei quattro parziali, e un contemporaneo risultato positivo dei romeni sul campo del Maaseik, i biancorossi avrebbero la matematica certezza di chiudere in testa il girone, risultato che le consentirebbe di accedere ai quarti senza passare per i playoff.

Davanti alla squadra azzurra ci sarà il VK Lvi Praga, squadra ceca che non si è mal comportata in quest’inizio di stagione in Champions League. Dopo un successo netto per 3-0 rifilato al Maaseik, i campioni di Cechia sono incappati in due sconfitte consecutive: la prima contro la Lube era preventivabile, meno quella subita in casa dell’Arcada Galati al tie-break. Nell’andata disputatasi a Praga il 30 novembre, Civitanova è passata senza problemi in tre set.

OA Sport vi offre la diretta testuale di Civitanova-VK Lvi Praga, partita valevole per il quarto turno della CEV Champions League 2023-2024, programmata per le 20.30 di oggi al PalaCivitanova di Civitanova Marche (MC). Non perdetevi neanche un punto del match con la nostra Diretta LIVE, vi aspettiamo!

Foto: LivePhotoSport