Seguici su

Basket

Basket, Brescia cade in casa contro Trento: primo ko stagionale in Serie A. Tortona espugna Sassari

Pubblicato

il

Davide Alviti

Sono due gli anticipi giocati questa sera per la quinta giornata della Serie A di basket 2023-2024. La Germani Brescia ospita la Dolomiti Energia Trentino, mentre la Bertram Tortona fa visita alla Dinamo Sassari. Andiamo a riepilogare brevemente come sono andate.

GERMANI BRESCIA-DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 82-90

La Germani Brescia incassa la prima sconfitta in Campionato dopo quattro successi consecutivi. I bresciani cadono in casa per mano della Dolomiti Energia Trentino per 82-90, che aggancia proprio la Leonessa al terzo posto dietro alle due battistrada Reyer Venezia e Virtus Bologna. Gli ospiti mettono subito la freccia (6-11), con la Germani che prende le misure e piazza un contro-parziale di 9-0 per ribaltare in proprio favore (15-11). L’Aquila risponde prontamente (19-15), ma sono i lombardi a rimanere davanti alla prima sirena (21-17). Nella seconda frazione la Dolomiti Energia impatta nel punteggio (23-23), ma Brescia ribatte colpo su colpo (28-28). La compagine di coach Galbati mostra i muscoli e con un mini-break sfiora la doppia cifra di vantaggio (29-38), ma gli uomini di Alessandro Magro non si perdono d’animo e mordono le caviglie: si va negli spogliatoi sul punteggio di 44-46 in favore degli ospiti. Trento esce meglio dall’intervallo lungo (44-50), con i padroni di casa che subiscono l’offensiva e scivolano anche a -11 (49-60). L’inerzia del match sembra favorevole alla Dolomiti Energia, che mantiene nove lunghezze di margine quando si va all’ultima pausa breve della partita (61-70). Nel quarto decisivo la Germani tenta il tutto per tutto senza però riuscire ad avvicinarsi quanto basta ad impensierire gli ospiti che tornano anche sopra i dieci punti di vantaggio (70-82) e conservano la leadership nel punteggio fino alla sirena finale: termina 82-90, con l’Aquila Trento che fa saltare il fattore campo e toglie l’imbattibilità in Serie A alla Leonessa Brescia.

TOP SCORER

Brescia: Christon 20, Della Valle 16, Petrucelli 13

Trento: Grazulis 16, Alviti 13, Biligha e Baldwin 11

Basket femminile, Schio vince in casa contro Roma. Sconfitta per la Virtus Bologna contro San Martino di Lupari

BANCO DI SARDEGNA SASSARI-BERTRAM DERTHONA TORTONA 74-94

La Bertram Tortona sbanca Sassari vincendo per 74-94 contro una Dinamo che fatica ancora a trovare continuità in Campionato. I piemontesi partono subito forte trovando il vantaggio in doppia cifra (7-18), ma il Banco di Sardegna è bravo a reagire prontamente nel finale di primo quarto per rimanere a contatto (20-22). Nel secondo parziale la Bertram piazza un break di 8-0 (20-28), prendendo poi il largo fino al +15 (30-45) e lasciando i padroni di casa completamente al palo senza possibilità di replica: si va all’intervallo lungo sul punteggio di 32-49 in favore della squadra di coach Ramondino. Nella ripresa Tortona non alza il piede dall’acceleratore e continua a spingere dilagando letteralmente fino al +30 (49-79), con la Dinamo che fatica a contenere l’offensiva degli avversari senza però riuscire a sbloccarsi per cercare di risalire la china: dopo 30’ la Bertram conduce agevolmente per 51-80. Nel quarto conclusivo gli ospiti possono gestire agevolmente il margine importante costruito nelle frazioni precedenti, mentre Sassari cerca di limitare il più possibile i danni di fronte al pubblico amico: finisce 74-94, con Tortona che espugna il PalaSerradimigni e sale a quota 6 punti in classifica agganciando momentaneamente Reggio Emilia, Olimpia Milano e Napoli.

TOP SCORER

Sassari: Gombauld 14, McKinnie 13, Cappelletti 11

Tortona: Dowe 15, Daum 14, Strautins 13

Credit: Ciamillo