Seguici su

MotoGP

MotoGP, il calendario 2024. Previsti 22 GP. Si comincia l’8 marzo dal Qatar. Rientra Aragon, confermati Mugello e Misano

Pubblicato

il

Francesco Bagnaia

Nella giornata di mercoledì 27 settembre, Dorna ha comunicato la prima versione del calendario 2024 di MotoGP. Si annuncia la stagione più lunga di sempre, poiché sono stati programmati ben 22 Gran Premi, sparpagliati in 18 differenti nazioni. Tutti gli autodromi affrontati quest’anno sono confermati, seppur con qualche spostamento nella collocazione temporale. Inoltre, sono stati aggiunti 2 eventi.

A giugno si proverà, nuovamente, a gareggiare in Kazakistan. L’inedito GP sito in Asia Centrale avrebbe dovuto svolgersi già nel luglio 2023, ma è stato cancellato a causa di difficoltà organizzative. Inoltre, a fine estate, farà il suo ritorno in calendario il Gran Premio d’Aragona, assente dal Mondiale corrente.

Ci sono poi alcuni aggiustamenti nell’ordine temporale delle prove. Innanzitutto l’opening tornerà in Qatar. Quest’anno Lusail è slittata a novembre a causa dei lavori di ammodernamento che hanno interessato l’autodromo nei mesi scorsi, ma nel 2024 l’appuntamento del Golfo Persico riprenderà il suo ruolo di ouverture. Inoltre si restaurano le abitudini del Montmelò, dove si correrà in primavera (non a settembre, come nel 2023). Per il resto, nessuna novità di rilievo. Il GP di Germania è stato posticipato a inizio luglio per fare spazio a quello del Kazakistan, mentre è stato invertito l’ordine di Mandalika e Motegi.

MotoGP, quando la prossima gara? GP Giappone 2023: programma, orari, tv, calendario completo

Confermati i 2 appuntamenti in Italia, unico Paese oltre alla Spagna ad avere più di un GP. Il Motomondiale sarà di scena al Mugello dal 31 maggio al 2 giugno, mentre farà tappa a Misano dal 6 all’8 settembre. La stagione comincerà nel weekend dell’8-10 marzo e si concluderà in quello del 15-17 novembre. In attesa della conferma ufficiale del programma, questo il calendario della stagione 2024 comunicato oggi da Dorna.

CALENDARIO MOTOGP 2024

1 – GP Qatar (Lusail, 10 marzo)
2 – GP Portogallo (Portimao, 24 marzo)
3 – GP Argentina (Rio Hondo, 7 aprile)
4 – GP Americhe (Austin, 14 aprile)
5 – GP Spagna (Jerez, 28 aprile)
6 – GP Francia (Le Mans, 12 maggio)
7 – GP Catalogna (Montmelò, 26 maggio)
8 – GP Italia (Mugello, 2 giugno)
9 – GP Kazakistan (Sokol, 16 giugno)
10 – GP Olanda (Assen, 30 giugno)
11 – GP Germania (Sachsenring, 7 luglio)
12 – GP Gran Bretagna (Silverstone, 4 agosto)
13 – GP Austria (Spielberg, 18 agosto)
14 – GP Aragona (Aragon, 1 settembre)
15 – GP San Marino (Misano, 8 settembre)
16 – GP India (New Delhi, 22 settembre)
17 – GP Indonesia (Mandalika, 29 settembre)
18 – GP Giappone (Motegi, 6 ottobre)
19 – GP Australia (Phillip Island, 20 ottobre)
20 – GP Thailandia (Buriram, 27 ottobre)
21 – GP Malesia (Sepang, 3 novembre)
22 – GP Valencia (Valencia, 17 novembre)

Foto: MotoGPpress.com