Seguici su

Ciclismo

Vuelta a España 2023, Jonas Vingegaard: “Abbiamo messo pressione alla QuickStep ed è andato tutto come volevamo”

Pubblicato

il

Jonas Vingegaard

La Jumbo-Visma aveva segnato in rosso la tappa numero 6 della Vuelta a España 2023 e sulla strada ha eseguito il piano in maniera eccezionale. Sepp Kuss ha vinto la tappa e sfiorato la maglia rossa, dietro Primoz Roglic ha attaccato per poi arrivare insieme al solo Jonas Vingegaard, guadagnando preziosi secondi su tutti i rivali per la classifica.

Il danese ha parlato ai microfoni di Eurosport dopo il traguardo: “Per noi questa è stata senz’altro una buona tappa, siamo andati molto bene. In partenza i miei compagni hanno fatto un lavoro eccezionale, abbiamo messo pressione alla QuickStep e alla fine è andato tutto per il meglio”.

Poi sulle sue condizioni: “Oggi mi sono sentito meglio rispetto ai giorni scorsi. All’inizio ho faticato ma poi nel finale le gambe sono tornate. Siamo soprattutto felicissimi per Sepp Kuss, lui è straordinario. Peccato che non abbia preso la maglia, ma la vittoria è un grande premio”.

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online