Seguici su

Formula 1

VIDEO F1, GP Spagna 2023: highlights e sintesi. Verstappen dominatore, Ferrari opache

Pubblicato

il

Max Verstappen

Max Verstappen ha vinto il GP di Spagna, settima tappa del Mondiale F1 che si è disputata sul circuito del Montmelò a Barcellona. Gran Premio impeccabile per il Campione del Mondo, che si conferma insuperabile e imbattibile al volante della sua Red Bull. L’olandese è scattato dalla pole position, ha chiuso la porta su Carlos Sainz e poi ha dato vito a un assolo encomiabile, che vale un ulteriore allungo in testa alla classifica generale e che lo avvicina ulteriormente alla conquista del terzo titolo iridato consecutivo.

Alle spalle di Max Verstappen si sono piazzate le due Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell: il sette volte Campione del Mondo è risalito brillantemente  dalla quarta posizione, il suo compagno di squadra ha dato vita a una stupenda rimonta ed è così riuscito a salire sul terzo gradino del podio. Quarto posto per Sergio Perez, che con la seconda Red Bull ha recuperato dall’undicesima piazza da cui era scattato sullo schieramento di partenza.

A seguire la Ferrari di Carlos Sainz. Lo spagnolo ci ha provato in partenza, poi il ritmo della Rossa non era minimamente all’altezza della situazione ed è progressivamente indietreggiato, subendo sorpassi e andando in totale affanno. Il quinto posto non può soddisfare la Scuderia di Maranello, che ha portato una serie di aggiornamenti in terra iberica. Il padrone di casa ha quantomeno preceduto le due Aston Martin di Lance Stroll e Fernando Alonso, un po’ troppo in difficoltà di fronte al proprio pubblico.

Charles Leclerc aveva chiuso le qualificazioni in diciannovesima posizione, i meccanici hanno sostituito alcune componenti sulla sua Ferrari e il monegasco è scattato dalla pit-lane. La rimonta non è stata delle più spettacolari e si è fermato al di fuori della zona punti: mestissimo undicesimo posto. Di seguito il VIDEO con gli highlights e la sintesi del GP di Spagna 2023.

VIDEO HIGHLIGHTS GP SPAGNA F1 2023

[sc name=”video-sky-articolo”]

Foto: Lapresse