Seguici su

Pallavolo

Volley femminile, dove giocherà Paola Egonu: addio Conegliano, contratto faraonico in Turchia con Guidetti

Pubblicato

il

Non rivedremo Paola Egonu nel campionato di serie A1 quest’anno. L’opposta azzurra ha detto addio a Conegliano alla fine della scorsa stagione e si è trasferita al Vakifbank di Istanbul, una vera e propria multinazionale che parte con i favori del pronostico in vista della prossima Champions League e, ovviamente, è super favorita anche nel campionato turco.

Ad allenare la squadra turca c’è un italiano, Giovanni Guidetti, che, dopo aver trionfato in Europa a maggio grazie al successo in Champions League, arriva da un’estate molto meno esaltante alla guida della Nazionale turca che è uscita di scena ai quarti al Mondiale ed è stata sconfitta proprio dall’Italia di Paola Egonu nella semifinale della VNL giocata tra le mura amiche ad Ankara.

Paola Egonu andrà a prendere il posto della svedese Isabelle Haak, che si è trasferita a Conegliano, nel ruolo di opposta di un Vakifbank che può contare su una batteria di schiacciatrici di palla alta a dir poco stellare, visto che già annovera tra le sue fila nientemeno che la brasiliana Gabi, grande protagonista del Mondiale appena concluso e, in arrivo da Novara, c’è il martello olandese Nika Dalderoop, ex rivale di Egonu con la maglia delle piemontesi.

La corazzata turca sarà completata da una coppia di nazionali statunitensi come la schiacciatrice Bajema e la centrale Ogbogu, dalla centrale della Nazionale turca Zehra Gunes e dall’alzatrice della Nazionale di Guidetti Cansu Ozbay, oltre che dai liberi Ayka Aykac.

La presenza di Gabi in particolare potrà permettere a Egonu di non essere sempre il riferimento principale in attacco del Vakifbank. Una situazione che magari metterà nelle condizioni l’azzurra di poter attaccare meno palloni ma magari di essere un po’ meno marcata dal muro avversario, il che renderebbe Egonu ancora più letale.

Il debutto in campionato per il Vakifbank di Paola Egonu è previsto per sabato 22 ottobre nel primo derby di Istanbul della stagione contro l’Istanbul BBSK, squadra di seconda fascia del campionato turco, che può contare su tutte giocatrici turche, tranne l’opposto canadese Dormann. Partita ampiamente alla portata della squadra di Giovanni Guidetti.

Foto Fivb

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online