Seguici su

Calcio

Calcio, Roberto Mancini: “Un peccato chiudere così, ma il gruppo è aperto”

Pubblicato

il

Guarda il bicchiere mezzo pieno Roberto Mancini dopo la pesante sconfitta della Nazionale italiana di calcio per 5-2 contro la Germania nel quarto incontro valido per la UEFA Nations League. Il CT infatti nelle dichiarazioni post gara ha commentato la partita dei propri ragazzi, ponendo inizialmente l’accento sull’approccio sbagliato del primo tempo.

Un peccato chiudere così, loro sono forti e lo sapevamoha detto Mancini ai microfoni di RAI 1 Abbiamo concesso troppo nel primo tempo, li abbiamo lasciati giocare, abbiamo fatto cose buone nonostante il risultato, dispiace chiudere così ma il gruppo è ancora aperto“.

Il mister ha quindi proseguito: “Diciamo che ci sono stati degli errori, abbiamo subito un gol nel primo tempo rischiando di prenderne un altro. Ci sono state quindi delle cose che non sono andate bene. Poi è chiaro: se vuoi recuperare ti esponi al contropiede e contro questi giocatori qui rischi”.

Calcio, Nations League 2022: Germania-Italia 5-2. Gli azzurri perdono la testa del girone

Malgrado la disfatta il CT ha voluto sottolineare quanto la strada intrapresa non sia sbagliata, spostando l’attenzione sulle due delicate partite di settembre: “La sconfitta non vanifica il percorso, noi faremo delle cose buone e altre meno, perderemo delle partite. Il gruppo è aperto, abbiamo due partite a settembre, vediamo“.

La conclusione: “Ci dispiace chiudere così ma ci sono stati tanti giocatori che hanno esordito, c’è stato il gol di Gnonto, siamo stati sfortunati in quattro-cinque occasioni in cui avremmo potuto riaprire la partita, ma loro sono stati più bravi ed hanno meritato di vincere”.

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online