Seguici su

Senza categoria

Atletica, Catalin Tecuceanu firma il record italiano dei 500 metri! Stoccata di lusso dopo la cittadinanza

Pubblicato

il

Catalin Tecuceanu ha subito mostrato i muscoli nella sua prima uscita ufficiale da cittadino italiano. Il mezzofondista di origini rumene aveva ricevuto il passaporto soltanto lo scorso 12 novembre dopo un infinito iter burocratico e oggi, al suo debutto stagionale, ha marcato il cartellino in maniera perentoria in un meeting indoor.

Il 22enne ha infatti realizzato il record italiano dei 500 metri (precisiamo che per le distanze spurie si parla formalmente di “migliore prestazione” e non di “record”). Il veneto (risiede a Trebaleseghe, in provincia di Padova) ha corso un eccellente 1:01.33 e ha migliorato di un secondo e mezzo il precedente primato, ovvero quel 1:02.8 siglato dal compianto Donato Sabia nel 1984 ed eguagliato due anni più tardi da Sergio Lafasciano.

Atletica, World Indoor Tour: Bogliolo 8.10 a Karlsruhe, Duplantis salta 6.02

Stoccata decisamente pregevole da parte di Catalin Tecuceanu in quel di Padova, un bel biglietto da visita che fa ben sperare per il prossimo futuro. Precisiamo che si tratta anche della decima prestazione europea di tutti i tempi e del primo crono a livello mondiale nel 2022 (è una distanza spuria e non presente nei grandi eventi internazionali, dunque è poco frequentata). L’alfiere della Silca Ultralite Vittorio Veneto è un grande specialista degli 800 metri, con un personale di 1:44.93 che lo rende a tutti gli effetti il miglior interprete italiano sulla distanza in questo momento.

Foto: Atleticamente/Fidal Veneto

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online