Ciclismo: ufficiale il passaggio di Jakob Fulgsang alla Israel Start-Up Nation

Un’annata da dimenticare, dopo i trionfi tra 2019 e 2020 alla Liegi-Bastogne-Liegi ed al Lombardia. Anche la sfortuna si è messa contro a Jakob Fuglsang che vuole ripartire al meglio nella prossima stagione: il danese lo farà però in un nuovo ambiente, visto il passaggio ufficiale alla Israel Start-Up Nation.

Cambio di squadra dopo ben nove anni all’Astana per il classe 1985, migliorato tantissimo superate le trenta primavere. Per lui contratto fino al 2024.

Le sue parole: “Sono davvero felice ed emozionato di unirmi alla Israel Start-Up Nation. Credo sia un buon momento per me per provare qualcosa di nuovo e penso che la Israel Start-Up Nation ed io possiamo trarre beneficio l’uno dall’altro. Penso di poter fare buon uso della mia esperienza e di poter aiutare la squadra a raggiungere i suoi prossimi obiettivi. Sono convinto di poter ancora ottenere delle grandi vittorie e, ovviamente, l’anno prossimo la Grande Partenza del Tour de France dalla Danimarca sarà un importante obiettivo per me”.

Passaggio alla squadra israeliana anche per il canadese Hugo Houle, sempre proveniente dall’Astana.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Hugo Houle Jakob Fuglsang

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


Salto con gli sci, per l’Italia un’estate pragmatica. Niente acuti, ma l’obiettivo per l’inverno è stato centrato

Masters 1000 Indian Wells 2021: Dimitrov elimina Medvedev, avanzano Zverev e Tsitsipas. Fuori Sinner