Moto2, risultati warm-up GP San Marino 2021: Augusto Fernandez è il più veloce, Arbolino 6°, Bezzecchi 7°

Non sono mancati gli spunti nel warm-up del Gran Premio di San Marino, quattordicesimo e quintultimo appuntamento del Mondiale Moto2 2021. In primo luogo l’equilibrio sembra dominare la scena sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli, anche se qualche eccezione non manca. Quindi, proprio sotto la bandiera a scacchi, abbiamo assistito alla caduta di Raul Fernandez in curva 1, con il pilota spagnolo che sembra soffrire leggermente alla mano destra. Vedremo, quindi, se sarà al 100% in vista dell’attesissima gara delle ore 12.20, cercando di proseguire la sua rincorsa iridata.

Da questo scenario è emerso, di prepotenza, lo spagnolo Augusto Fernandez (Kalex Elf Marc VDS) autore di una sessione di spessore con una serie di giri davvero notevoli. Il suo crono di riferimento è un 1:38.886, ma in precedenza era sceso fino all’1:38.7, ma il suo tempo è stato cancellato per un “track limits”. Secondo il suo connazionale Aron Canet (Boscoscuro Aspar) sempre a suo agio a Misano, con un distacco di appena 127 millesimi, mentre è terzo il leader della classifica mondiale, l’australiano Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) a 172.

Quarto il britannico Sam Lowes (Kalex Elf Marc VDS) a 189 millesimi, davanti allo spagnolo Xavi Vierge (Kalex Petronas) a 347, mentre è sesto il migliore degli italiani, Tony Arbolino (Kalex Liqui Moly) a 495. Non va oltre la settima posizione Marco Bezzecchi (Sky Racing Team VR46) a 506 millesimi, non dando mai la sensazione di essere al proprio massimo in questo turno. Ottavo ancora un italiano, Lorenzo Dalla Porta (Kalex Italtrans) a 743 millesimi, davanti allo spagnolo Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) a 765 che, come detto, ha rovinato la sua mattinata con la caduta in curva 1. Chiude la top10, infine, Fabio Di Giannantonio (Kalex Gresini) a 768.

Non va oltre la 14a posizione Nicolò Bulega (Kalex Gresini) a 935 millesimi, quindi 20° Stefano Manzi (Kalex Flexbox) a 1.151, davanti a Simone Corsi (MV Agusta), 21° a 1.157. Chiudono il gruppo Yari Montella (Boscoscuro Speed Up) 28° a1.472, quindi Lorenzo Baldassarri (MV Agusta) 29° a 1.478 e Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46) 30° ed ultimo a 1.786, con una caduta che ha rovinato la sua sessione.

CLASSIFICA WARM-UP GP SAN MARINO 2021 – MOTO2

1 37 Augusto FERNANDEZ SPA Elf Marc VDS Racing Team Kalex 249.4 1’36.886
2 44 Aron CANET SPA Inde Aspar Team Boscoscuro 247.7 1’37.013 0.127 / 0.127
3 87 Remy GARDNER AUS Red Bull KTM Ajo Kalex 247.7 1’37.058 0.172 / 0.045
4 22 Sam LOWES GBR Elf Marc VDS Racing Team Kalex 247.1 1’37.075 0.189 / 0.017
5 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 250.0 1’37.233 0.347 / 0.158
6 14 Tony ARBOLINO ITA Liqui Moly Intact GP Kalex 250.5 1’37.381 0.495 / 0.148
7 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 248.8 1’37.392 0.506 / 0.011
8 19 Lorenzo DALLA PORTA ITA Italtrans Racing Team Kalex 248.2 1’37.629 0.743 / 0.237
9 25 Raul FERNANDEZ SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 247.7 1’37.651 0.765 / 0.022
10 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 248.2 1’37.654 0.768 / 0.003
11 35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 250.0 1’37.686 0.800 / 0.032
12 79 Ai OGURA JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 250.0 1’37.739 0.853 / 0.053
13 42 Marcos RAMIREZ SPA American Racing Kalex 248.2 1’37.809 0.923 / 0.070
14 11 Nicolò BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 250.0 1’37.821 0.935 / 0.012
15 16 Joe ROBERTS USA Italtrans Racing Team Kalex 246.0 1’37.852 0.966 / 0.031
16 12 Thomas LUTHI SWI Pertamina Mandalika SAG Team Kalex 249.4 1’37.875 0.989 / 0.023
17 75 Albert ARENAS SPA Inde Aspar Team Boscoscuro 249.4 1’37.906 1.020 / 0.031
18 6 Cameron BEAUBIER USA American Racing Kalex 249.4 1’37.941 1.055 / 0.035
19 96 Jake DIXON GBR Petronas Sprinta Racing Kalex 248.8 1’37.957 1.071 / 0.016
20 62 Stefano MANZI ITA Flexbox HP40 Kalex 248.2 1’38.037 1.151 / 0.080
21 24 Simone CORSI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 247.7 1’38.043 1.157 / 0.006
22 9 Jorge NAVARRO SPA +EGO Speed Up Boscoscuro 247.7 1’38.060 1.174 / 0.017
23 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 247.1 1’38.074 1.188 / 0.014
24 70 Barry BALTUS BEL NTS RW Racing GP NTS 246.0 1’38.152 1.266 / 0.078
25 55 Hafizh SYAHRIN MAL NTS RW Racing GP NTS 248.8 1’38.160 1.274 / 0.008
26 64 Bo BENDSNEYDER NED Pertamina Mandalika SAG Team Kalex 246.5 1’38.277 1.391 / 0.117
27 40 Hector GARZO SPA Flexbox HP40 Kalex 251.1 1’38.343 1.457 / 0.066
28 5 Yari MONTELLA ITA +EGO Speed Up Boscoscuro 247.1 1’38.358 1.472 / 0.015
29 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 247.1 1’38.364 1.478 / 0.006
30 13 Celestino VIETTI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 246.5 1’38.672 1.786 / 0.308

Credit: MotoGP.com Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Atletica, Filippo Tortu: “Nei 200 voglio scendere sotto i 20″. La staffetta olimpica mi ha sbloccato”

MotoGP, risultati e classifica warm-up GP Misano 2021: Rins precede Quartararo, Bagnaia terzo. Valentino Rossi 19°