F1, Mercedes: che confusione! Bottas rischia di scippare il punto di bonus a Hamilton: cosa è successo

Lewis Hamilton e Valtteri Bottas concludono sul podio il Gran Premio d’Olanda, tredicesimo atto del Mondiale F1 2021. Il britannico ed il finnico hanno provato ad impensierire il padrone di casa Max Verstappen che oggi è stato semplicemente perfetto dal primo all’ultimo passaggio.

L’alfiere della Red Bull si impone a Zandvoort e diventa il nuovo leader del campionato alla vigilia della tappa di Monza di settimana prossima. La casa tedesca ha rischiato nel finale di togliere il giro veloce ad Hamilton, risultato che dal 2021 assegna un punto supplementare. 

Bottas si è fermato al 68° dei 72 passaggi previsti montando le gomme soft, una scelta discutibile visto l’ampio gap del finnico sul francese Pierre Gasly (AlphaTauri). Il compagno di box di Hamilton ha successivamente ignorato la propria squadra firmando il nuovo giro veloce, una situazione che ha costretto anche Hamilton a fermarsi ai box.

Nel last lap il #44 del gruppo ha riconquistato il giro veloce, una situazione che si poteva evitare al termine di una manifestazione in cui la casa di Stoccarda si è dimostrata consapevole di non poter impensierire la compagine austriaca. 

Toto Wolff ed i suoi uomini hanno tentato durante la corsa di utilizzare il gioco delle soste per impensierire il padrone di casa che non ha avuto problemi a beffare Bottas nel corso del secondo stint. L’appuntamento è per Monza quando la Mercedes potrebbe fare i conti anche contro il messicano Sergio Perez (Red Bull) che oggi, vista la pessima qualifica, era fuori dalla lotta per la Top5.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

F1, Max Verstappen: “Vincere a Zandvoort è incredibile, gara gestita alla perfezione”

F1, Ferrari doppiata a Zandvoort. Ma la gara anonima vale il terzo posto nel Mondiale costruttori