Pallanuoto, Olimpiadi Tokyo: Ungheria-Spagna 9-5. Magiari di bronzo

Dopo essere caduti in semifinale gli uomini di Tamas Marcz si riscattano e si prendono il match con la Spagna: l’Ungheria batte per 9-5 gli iberici nella finale per il bronzo del torneo di pallanuoto maschile alle Olimpiadi di Tokyo ed eguagliano il risultato ottenuto dalla compagine femminile.

Primo quarto con gli attacchi esplosivi: le due squadre si alternano al comando, fioccano i gol, ma nessuno fa il break: si chiude sul 3-3. La seconda frazione segue la medesima falsariga, con l’Ungheria due volte in vantaggio e la Spagna che trova sempre il pari: 5-5 a metà gara.

Nel terzo periodo cambia la sfida, che si fa più fisica e con le difese che sovrastano gli attacchi: i magiari riescono a chiudere avanti 6-5. L’ultimo quarto vede ancora i magiari partire forte e trovare il primo break sul 7-5, la Spagna non segna più e l’Ungheria vola fino al 9-5 finale.

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Volley femminile, Olimpiadi Tokyo: l’Italia chiude al 6° posto. La classifica finale: USA in trionfo

Olimpiadi Tokyo, Italia sempre a medaglia tutti i giorni! I podi dal 24 luglio all’8 agosto