Atletica, Gaia Sabbatini in Diamond League: 1500 a Eugene, presenti le stelle Kipyegon e Muir

Gaia Sabbatini avrà l’onore di prendere parte alla prossima tappa della Diamond League, il massimo circuito internazionale di atletica leggera. L’azzurra sarà impegnata sui 1500 metri il 21 agosto a Eugene (Oregon, USA), nello stadio che ospiterà i Mondiali 2022. La nostra portacolori, semifinalista alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e Campionessa d’Europa Under 23, è stata annunciata dagli organizzatori del Prefontaine Classic e farà parte di un cast davvero eccezionale.

L’abruzzese avrà la possibilità di confrontarsi con le migliore interpreti della distanza, tra cui la keniana Faith Kipyegon e la britannica Laura Muir, rispettivamente oro e argento ai recenti Giochi. La mezzofondista, che in Giappone ha siglato un eccellente 4:02.25 (seconda italiana di tutti i tempi, alle spalle soltanto di Gabriella Dorio), sarà impegnata in un contesto da brividi in cui figurano altre cinque atlete con un personale inferiore ai quattro minuti: la canadese Gabriela Debues-Stafford, le australiane Jessica Hull e Linden Hall, la marocchina Rababe Arafi, l’ugandese Winnie Nanyondo.

L’allieva di Andrea Ceccarelli potrebbe provare a migliorare il proprio personale in quella che è l’ottava di dodici tappe di Diamond League. A questo meeting era atteso anche Marcell Jacobs, ma il Campione Olimpico dei 100 metri ha deciso di chiudere in anticipo la propria stagione a causa di un leggero problema fisico.

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Diamond League atletica 2021 Gaia Sabbatini

ultimo aggiornamento: 14-08-2021


Lascia un commento

MotoGP, Joan Mir: “Oggi le temperature elevate non mi hanno favorito, pensavo di fare meglio…”

MotoGP, Johann Zarco: “Felice per la pole di Jorge Martin, diciamo che gli ho dato una mano io…”